Chiesa

"Anche gli angeli si sono chinati dal cielo a vedere chi fossero quelli che cantavano così bene e così numerosi". E’ stato questo il benvenuto dato dal Vescovo ai partecipanti al Convegno diocesano dei cori liturgici giovani svoltosi domenica 23 in Cattedrale.

Parla il segretario degl Consiglio degli otto cardinali che affianca il Papa, monsignor Marcello Semeraro. Parole chiave nel lavoro di questi mesi: sinodalità e pastoralità. Coniugate con prossimità, cura e custodia.

Il primo Concistoro di Papa Francesco inizia con una sorpresa: la presenza al rito di Benedetto XVI, seduto in prima fila. Nel discorso del Papa, risuonano parole come "collaborazione, comunione, coraggio, preghiera, compassione".

“Non c’è da aspettarsi dal Concistoro un orientamento unitario”. A ribadirlo è stato padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede, rendendo noto che al Concistoro straordinario ci sono stati finora 43 interventi, tra i 150 cardinali presenti.

C’erano quasi tutti: laici (tanti), preti, diaconi e religiose martedì 11 febbraio a Paese al primo incontro dei Consigli delle 18 Collaborazioni pastorali già istituite.

Papa Francesco, in Piazza San Pietro con 25mila fidanzati, ha festeggiato San Valentino proponendo di rivisitare la preghiera del Padre Nostro ad uso e consumo delle coppie che hanno il coraggio del "per sempre".

Intervista al presidente diocesano Stefano Zoccarato in occasione dell'assemblea elettiva  del 16 febbraio. Ecco le sfide per il prossimo triennio.

In cinquecento hanno accolto l'invito formativo dell'Ac alla Due sere Giovani, tra riflessioni, interventi e testimonianze.

I commenti, con ogni registro di supposizioni, retropensieri, si sprecarono. Ben pochi furono coloro che ne colsero l’ampio spettro profetico.

Martedì 11 febbraio, presso la parrocchia di Paese, il Vescovo incontrerà i membri dei Consigli delle 18 Collaborazioni pastorali già istituite, in tutto 263 persone.

Dei 50 Paesi messi sotto osservazione da "Open Doors International", 9 dei primi 10 sono asiatici: Corea del Nord (per il 12° anno consecutivo al primo posto), Siria, Iraq, Afghanistan, Arabia Saudita, Maldive, Pakistan, Iran e Yemen.

Nella prolusione del cardinale la centralità dell’evangelizzare ed educare. Espressa grande fiducia nel popolo. Assunto l’impegno di dare voce a chi cerca lavoro e vuole fondare una famiglia. Verso la revisione dello Statuto Cei.

Angelo BagnascoWikipedia: Angelo Bagnasco (born 14 January 1943) is an Italian Cardinal of the Catholic Church.

Nel suo primo messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni che la Chiesa celebrerà il 1° giugno, Papa Francesco mette il suo timbro, attraverso una rilettura del ruolo dei media e delle loro logiche interne al servizio della "cultura dell’incontro"