Chiesa
stampa

A Camposampiero Francesca Scotton consacrata cooperatrice pastorale

Una scelta quella di Francesca che è maturata in un contesto famigliare e di comunità, di forte partecipazione e di impegno in varie attività proposte dalla parrocchia, come ha sottolineato il Vescovo nella sua omelia.

A Camposampiero Francesca Scotton consacrata cooperatrice pastorale

“Sì, lo voglio”, così ha risposto per tre volte Francesca Scotton alle domande del nostro Vescovo durante una gioiosa e molto partecipata celebrazione per la sua consacrazione come cooperatrice pastorale diocesana. I “sì” riguardano le promesse di povertà, castità e obbedienza che le cooperatrici fanno nelle mani del Vescovo, per impegnare in modo definitivo la propria vita a servizio del Signore nelle varie attività pastorali delle parrocchie della nostra diocesi di Treviso.

Nata 34 anni fa, e cresciuta nella parrocchia dei SS Pietro e Paolo di Camposampiero, dopo aver conseguito a pieni voti la laurea magistrale in lettere, e aver svolto per un paio di anni l’attività di insegnante in una scuola superiore, Francesca ha intrapreso il cammino formativo per entrare a far parte della comunità delle cooperatrici pastorali diocesane della diocesi di Treviso.

Durante i primi cinque anni di formazione ha vissuto prevalentemente nella casa della comunità, a Santa Bona di Treviso, prestando servizio nel fine settimana prima a Mogliano Veneto e poi a Casoni di Mussolente e Ca' Rainati. Dopo aver terminato gli studi teologici, lo scorso anno ha prestato sevizio pastorale a Spinea, nella canonica di Crea.

Una scelta quella di Francesca che è maturata in un contesto famigliare e di comunità, di forte partecipazione e di impegno in varie attività proposte dalla parrocchia, come ha sottolineato il vescovo, Gianfranco Agostino Gardin, nella sua omelia.

Fin da adolescente Francesca ha sperimentato la parrocchia come "casa propria”: ha partecipato alle attività degli Scout, è stata educatrice in Azione Cattolica, componente del coro e presente in altre realtà. Tutte queste esperienze giovanili l’hanno aiutata a maturare la scelta di dedicare tutta la propria vita al servizio pastorale.

Il rito della consacrazione è stato preceduto da una veglia di preghiera svoltosi il venerdì precedente e durante la quale Francesca ha offerto la propria testimonianza. Alla fine della cerimonia di consacrazione in molti hanno avuto modo di festeggiare e di congratularsi con Francesca per la sua scelta di vita che rende orgogliosa tutta la parrocchia.

Tutti i diritti riservati
A Camposampiero Francesca Scotton consacrata cooperatrice pastorale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento