Chiesa
stampa

Centocinquantesimo Ac, il Vescovo saluta i trevigiani in partenza per Roma

Scrive mons. Gardin: "Vi prego di sentirmi spiritualmente con voi, a dire al Papa tutto il nostro affetto e il nostro sostegno. Certamente Francesco vi offrirà parole ricche della sapienza del Vangelo".

Parole chiave: 150° ac (2), ac (527), azione cattolica (96), diocesi treviso (226), gardin (191), vescovo gardin (186)
Centocinquantesimo Ac, il Vescovo saluta i trevigiani in partenza per Roma

"Sono lieto che, grazie a voi, una bella delegazione di Treviso sia presente all'incontro con papa Francesco, in occasione dei 150 anni di vita dell'Azione cattolica italiana. Sarà certamente un bel momento, pieno di gioia, assieme a tanti membri dell'Ac provenienti da tutto il mondo". Lo scrive il vescovo di Treviso, mons. Gianfranco Agostino Gardin, ai circa 300 trevigiani in partenza per Roma.

Continua il Vescovo: "Vi prego di sentirmi spiritualmente con voi, a dire al Papa tutto il nostro affetto e il nostro sostegno. Certamente Francesco vi offrirà parole ricche della sapienza del Vangelo, che potranno illuminare il cammino di quest'anno particolare".

Prosegue mons. Gardin: "Vorrei che questo grande incontro aiutasse tutti voi s sentire la bellezza di essere parte di un'associazione ricca di esperienza cristiana, di amore alla Chiesa e di disponibilità a testimoniare il Vangelo e a servire la comunità. Quando ritornerete potrete contagiare anche gli atri amici dell'Ac, raccontando una bella esperienza di Chiesa universale, aiutando tutti a ravvivare l'impegno nell'Ac. Coi voi ringrazio il Signore per il dono dell'Ac, che nella nostra Chiesa trevigiana ha svolto e continua a svolgere un compito apprezzato e prezioso".

Tutti i diritti riservati
Centocinquantesimo Ac, il Vescovo saluta i trevigiani in partenza per Roma
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento