Chiesa
stampa

DOMENICA DI PASQUA - ANNO A "Noli me tangere"

Scuola del Veronese “Noli me tangere” sec. XVI, chiesa di Santa Maria Maddalena, Treviso

DOMENICA DI PASQUA - ANNO A "Noli me tangere"

Quante volte Maddalena è tornata al sepolcro, in quell’alba di Pasqua: cercando un cadavere, interrogando uno sconosciuto, infine sentendo e trovando l’Amato. Ora però non lo può abbracciare, stringere, trattenere, ma deve andare a raccontare ai fratelli che il Signore della vita era morto, ma ora vivo trionfa, mentre tutt’attorno, nel giardino, la natura fiorisce e risplende.

Scuola del Veronese “Noli me tangere” sec. XVI, chiesa di Santa Maria Maddalena, Treviso

Tutti i diritti riservati
DOMENICA DI PASQUA - ANNO A "Noli me tangere"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento