Chiesa
stampa

Formazione del clero: don Luca Pizzato nuovo delegato

Il sacerdote succede a don Donato Pavone. Lo annuncia il Vicario generale, mons. Adriano Cevolotto, in una riflessione che verrà pubblicata nel prossimo numero della Vita del popolo, nella quale, oltre a fare gli auguri al nuovo Delegato, si sottolinea l'importante apporto dato da don Donato in questi anni.

Parole chiave: don donato pavone (3), don luca pizzato (1), diocesi (305), formazione clero (2), sacerdoti (64)
Formazione del clero: don Luca Pizzato nuovo delegato

Novità per quanto riguarda la Formazione permanente del clero. Il Vescovo nei giorni scorsi, infatti, ha nominato don Luca Pizzato nuovo delegato. Don Luca, finora Delegato per la Formazione permanente del clero del primo decennio di ordinazione e docente di Sacra Scrittura presso lo Studio Teologico e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Treviso–Vittorio Veneto, succede a don Donato Pavone.Lo annuncia il Vicario generale, mons. Adriano Cevolotto, in una riflessione che verrà pubblicata nel prossimo numero della Vita del popolo, nella quale, oltre a fare gli auguri al nuovo Delegato, si sottolinea l'importante apporto dato da don Donato in questi anni: “Don Donato Pavone ha dato un significativo apporto alla Formazione permanente del Clero, in modo particolare nei ritiri mensili e nelle settimane residenziali. L’apprezzamento per la cura dei contenuti come pure per l’attenzione riservata alle relazioni personali si è manifestato nell’alta adesione a questi momenti che, possiamo dire, sono attesi e parte della vita dei preti di Treviso".“Dopo sei anni il Vescovo ha ritenuto necessario garantire a don Donato una maggior disponibilità di tempo - spiega il Vicario - per offrire il suo apporto specifico alla formazione dei seminaristi e del clero, soprattutto mediante l’accompagnamento personale, oltre all’impegno dell’insegnamento della filosofia e della psicologia presso lo Studio Teologico e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Treviso-Vittorio Veneto. Egli potrà così mettere ancor di più la sua competenza e l’esperienza maturata in questi anni a servizio della Diocesi, come consulente psicologico per le sue diverse esigenze formative e pastorali. A nome del presbiterio è doveroso esprimere un sincero ringraziamento a don Donato per quanto ha saputo esprimere in questi anni di vicinanza al cammino dei preti e per quanto continuerà ad offrire".
L'incarico affidato a don Luca Pizzato, sottolinea il Vicario è “l’estensione di un servizio già avviato verso i giovani preti. A lui l’augurio di continuare la cura che ormai da decenni la nostra Chiesa rivolge alla vita e al ministero dei suoi sacerdoti".

Formazione del clero: don Luca Pizzato nuovo delegato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento