Chiesa
stampa

"Gesù si chinò e si mise a scrivere col dito per terra" - V DOMENICA DI QUARESIMA

Pieter Bruegel il Vecchio “Cristo e l'adultera” 1565, Courtauld Gallery - Londra

"Gesù si chinò e si mise a scrivere col dito per terra" - V DOMENICA DI QUARESIMA

Chinandosi per scrivere per terra, Gesù si inginocchia di fronte a questa donna, posta nel mezzo da scribi e farisei solo come pretesto per poter consumare inganno e violenza; ma si inginocchia anche di fronte a quegli uomini guidati da rabbia e rancore. E in quelle parole incise nella polvere e cancellate dal vento, le uniche scritte dal Signore, gli uni leggeranno la condanna del loro cuore di pietra, mentre l’adultera vi incontrerà una misericordia senza limiti.Pieter Bruegel il Vecchio “Cristo e l'adultera” 1565, Courtauld Gallery - Londra

Tutti i diritti riservati
"Gesù si chinò e si mise a scrivere col dito per terra" - V DOMENICA DI QUARESIMA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento