Chiesa
stampa

Giovani: veglia "diffusa" in cinque punti della diocesi

Sabato 20 novembre, a partire dalle 20.30, in contemporanea a Mirano, Montebelluna, San Martino di Lupari, Monastier e Treviso

Parole chiave: gioventù (1), giovani (333), veglia (53), diocesi (420), chiesa (238), gmg (68)
Giovani: veglia "diffusa" in cinque punti della diocesi

“Cadendo nelle Tue braccia!”: la veglia diocesana dei giovani si terrà in una doppia occasione celebrativa: la prossimità del tempo di Avvento e la Gmg 2021. Papa Francesco ci invita - come prendendoci per mano - a proseguire insieme quel pellegrinaggio spirituale che ci conduce verso la Giornata mondiale della gioventù di Lisbona nel 2023. Il cammino fin qui non è stato facile: la pandemia ha messo a dura prova le nostre relazioni e i modi di vivere quel mondo nel quale siamo immersi.

Le parole del Papa dimostrano di avere a cuore proprio questo vissuto, rilanciandoci nel contempo verso nuovi orizzonti di speranza: “Se la prova ci ha mostrato le nostre fragilità, ha fatto emergere anche le nostre virtù, tra cui la predisposizione alla solidarietà. In ogni parte del mondo abbiamo visto molte persone, tra cui tanti giovani, lottare per la vita, seminare speranza, difendere la libertà e la giustizia, essere artefici di pace e costruttori di ponti”.

I giovani possono essere reali protagonisti di una rinascita che si lascia “contagiare” dall’annuncio del Vangelo! Il brano scelto per la Gmg 2021 si riferisce ad Atti 26: S. Paolo - in tribunale di fronte al re Agrippa - racconta la sua vocazione, l’incontro personale con quel Dio che da molto tempo perseguitava e che si manifestava a lui come profondamente innamorato della sua vicenda insieme alla sorte dei suoi fratelli e delle sue sorelle! Le restrizioni Covid non permettono ancora di ritrovarci tutti assieme, così abbiamo pensato di vivere questo prezioso momento di preghiera in presenza, in 5 luoghi diversi della nostra diocesi! Il Vescovo, il vicario per il coordinamento della pastorale, il vicario per il clero, il vicario generale, il direttore dell’ufficio di Pastorale giovanile presiederanno alle 5 veglie, vissute contemporaneamente a partire dalle 20.30, sabato 20 novembre.

Per i vicariati di Camposampiero, Mirano e Noale la veglia verrà vissuta nel duomo di Mirano.
Per Asolo e Montebelluna, nel duomo di Montebelluna. Per Castelfranco e Godego, a S. Martino di Lupari. Per i vicariati di Mogliano, Monastier, San Donà nella chiesa di Monastier. Per Treviso, Spresiano, Paese e Nervesa nel tempio di San Nicolò. Pur in luoghi diversi vogliamo sentirci partecipi di un unico grande momento di preghiera assieme al nostro Vescovo: anche noi possiamo cadere tra le braccia di Dio per divenire suoi testimoni!

Tutti i diritti riservati
Giovani: veglia "diffusa" in cinque punti della diocesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento