Chiesa
stampa

Il Papa annuncia un Sinodo speciale per la regione panamazzonica

Ad annunciarlo ai 35mila fedeli presenti ieri in piazza San Pietro è stato il Papa, spiegando che lo “scopo principale di questa convocazione è individuare nuove strade per l’evangelizzazione di quella porzione del Popolo di Dio, specialmente degli indigeni.

Parole chiave: panamazzonia (2), papa francesco (839), amazzonia (24), sinodo panamazzonico (2)
Il Papa annuncia un Sinodo speciale per la regione panamazzonica

“Ho deciso di convocare un’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la regione Panamazzonica, che avrà luogo a Roma nel mese di ottobre 2019”. Ad annunciarlo ai 35mila fedeli presenti ieri in piazza San Pietro è stato il Papa, spiegando che lo “scopo principale di questa convocazione è individuare nuove strade per l’evangelizzazione di quella porzione del Popolo di Dio, specialmente degli indigeni, spesso dimenticati e senza la prospettiva di un avvenire sereno, anche a causa della crisi della foresta Amazzonica, polmone di capitale importanza per il nostro pianeta”. “I nuovi Santi intercedano per questo evento ecclesiale – l’auspicio del Papa sulla scorta delle canonizzazioni celebrate poco prima – affinché, nel rispetto della bellezza del creato, tutti i popoli della terra lodino Dio, Signore dell’universo, e da Lui illuminati percorrano cammini di giustizia e di pace”. Il Papa ha citato anche la Giornata del rifiuto della miseria, che si celebra domani: “La miseria non è una fatalità: ha delle cause che vanno riconosciute e rimosse, per onorare la dignità di tanti fratelli e sorelle, sull’esempio dei santi”.

Card. Hummes (Repam): "Gioia e gratitudine"

“Molta gioia e gratitudine al Papa e a Dio soprattutto: noi tutti ringraziamo Dio perché sarà un evento ecclesiale importantissimo per la missione della Chiesa in Amazzonia”. Così il card. Cláudio Hummes, presidente della Rete ecclesiale Pan-amazzonica (Repam), esprime in un’intervista rilasciata a Radio Vaticana la gioia per la notizia, data ieri da Papa Francesco, della convocazione di un’assemblea speciale del Sinodo dei vescovi, da tenersi a Roma nel mese di ottobre 2019, dedicata alla Pan-Amazzonia. “È stato per noi tutti un annuncio di una grazia davvero grande”, prosegue il cardinale, evidenziando che “siamo tutti molto contenti e sappiamo che tutto il mondo ha attualmente un interesse speciale per l’Amazzonia, anche a causa della crisi climatica e ambientale generale. Per noi cattolici e cristiani è importante soprattutto per l’evangelizzazione di quella regione, l’evangelizzazione degli indigeni che sono lì, che attendono con molta speranza la presenza della Chiesa e la Parola di Dio che la Chiesa porta sempre”. “Io credo che il Papa veramente voglia sentire i vescovi di tutta quella regione – aggiunge Hummes – per indicare nuovi cammini di presenza, di prossimità e vicinanza con la gente; ma anche l’evangelizzazione propriamente detta, l’evangelizzazione che vuol dire anche l’annuncio esplicito di Gesù Cristo. E poi appunto tutto quello che la Chiesa deve fare in nome di Gesù Cristo in favore della questione socio-ambientale”.

Fonte: Sir
Il Papa annuncia un Sinodo speciale per la regione panamazzonica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento