Chiesa
stampa

Il Papa continuerà a scegliere il presidente della Cei ma tutti i Vescovi saranno coinvolti

Il nuovo sistema di elezione spiegato dal nuvo Segretario Cei mons. Galantino

Parole chiave: galantino (22), cei (85), vescovi (92), papa francesco (642)
mons. Nunzio Galantino

Se prima era il Papa che “sceglieva e nominava” il presidente della Cei, ora è sempre il Papa a nominarlo, ma attraverso “il coinvolgimento di tutti i vescovi nell’indicazione di una rosa di 10-15 nomi” da sottoporre al Santo Padre, che “poi sceglie chi vuole”. Così monsignor Nunzio Galantino, segretario generale ad interim della Cei, ha sintetizzato ai giornalisti la novità nell’elezione del presidente della Conferenza episcopale italiana, il cui confronto sulle modalità ha occupato “gran parte” del Consiglio permanente. I vescovi, infatti, hanno analizzato le “proposte prevalenti” per dare attuazione al “compito ben preciso” a loro assegnato dal Papa nell’assemblea di maggio scorso. “Con qualche sorpresa”, ha riferito il segretario generale, “la stragrande maggioranza dei vescovi ha ritenuto di mantenere la peculiarità del rapporto tra il Papa e la Chiesa italiana, che prevede che la nomina del presidente Cei venga dal Santo Padre”. La revisione dello Statuto, ha precisato però mons. Galantino, è un “work in progress”: il Consiglio permanente di marzo sarà “una prima tappa”, “la preoccupazione fondamentale è che tutta la Cei venga coinvolta, non abbiamo fretta”. “La Cei - ha ricordato a questo proposito mons. Galantino - non è un’istanza altra o superiore rispetto ai singoli vescovi: è un organismo diffuso. La Cei sono tutti i vescovi, presi singolarmente e tutti quanti insieme”.  

Fonte: Sir
Il Papa continuerà a scegliere il presidente della Cei ma tutti i Vescovi saranno coinvolti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento