Chiesa
stampa

Invio in missione - 2. I coniugi Giorgio Marino e Cristina Boldrin pronti per il Brasile

Dopo sei anni in Ecuador, i due sposi raccontano la nuova partenza che li attende, verso la missione di Roraima in Brasile. "Stiamo vivendo questo tempo con volontà positiva, forti di sapere che non saremo soli". 

Parole chiave: missione (64), fidei donum (32), famiglia (297), Brasile (53), invio (7), Roraima (4)
Invio in missione - 2. I coniugi Giorgio Marino e Cristina Boldrin pronti per il Brasile

"Ritornare a vivere l’esperienza formativa e di preparazione alla missione al Cum di Verona ha ridestato in noi il vivo ricordo del corso per partenti, che avevamo avuto modo di frequentare nel settembre del 2015. In quell’occasione ci stavamo preparando per la partenza verso l’Ecuador. Stavamo, infatti, avviandoci a una esperienza di missione e volontariato che coltivavamo come coppia nel tempo, fin dal 2007. In quell’anno avevamo avuto modo di vivere una breve esperienza di un mese a Guayaquil inviati dal Gruppone missionario. Dopo quella “breve esperienza” abbiamo appunto coltivato nuovi sogni, nuovi desideri di vivere la missione. La prima lunga esperienza di servizio in missione è avvenuta nel 2016, sempre in Ecuador. Ci siamo rimasti per circa sei anni, sperimentando il volontariato di missione in vari progetti. Siamo venuti a contatto con situazioni, luoghi e persone che hanno lasciato in noi una traccia indelebile nel nostro cammino di crescita personale e come coppia. L’occasione ci è stata donata dal poter condividere con altri la nostra vita, soprattutto con chi, vivendo in quei luoghi a volte segnati dalla povertà e dall’esclusione, ha meno opportunità di crescita, di confronto, di vita...

Oggi, nel settembre del 2022, ci ritroviamo nuovamente a rifare il corso per partenti del Cum. Questa nuova partenza è venuta in seguito alla disponibilità data alla Diocesi di Treviso di intraprendere una nuova missione in terra brasiliana, insieme anche ai sacerdoti fidei donum di Treviso, di Padova e Vicenza, nello Stato di Roraima estremo nord del Brasile, al confine con il Venezuela.

Siamo tra i pochi, qui al corso partenti, ad aver già avuto modo di vivere una esperienza di missione medio-lunga. Forse, anche per questa ragione, ci rendiamo conto che rifare il cammino di preparazione ci sta offrendo la possibilità di rivedere la nostra stessa esperienza, di rileggerla anche a partire da punti di vista differenti e lasciandoci provocare e interrogare dalle proposte che vi vengono offerte. Abbiamo l’opportunità di vedere sotto un’altra prospettiva il tempo passato in Ecuador, di sciogliere i nostri dubbi e interrogativi, di inquadrare meglio le possibili soluzioni, in vista della nuova missione che ci attende.

Stiamo vivendo questo tempo con volontà positiva, stimolati dal poter mettere a disposizione la piccola esperienza che abbiamo maturato in questi ultimi anni, forti anche di sapere che non saremo da soli. Con noi fisicamente ci saranno don Edy e don Mattia con cui condivideremo questa nuova missione, ma con noi ci sarà a distanza, anche tutto il sostegno della Diocesi Treviso e delle persone che ci vogliono bene e che ci accompagnano". 

Tutti i diritti riservati
Invio in missione - 2. I coniugi Giorgio Marino e Cristina Boldrin pronti per il Brasile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento