Chiesa
stampa

L'arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato prete da cinquant'anni: domani la messa a Riese Pio X

L'attuale arcivescovo di Udine, già vescovo di Treviso, venne, infatti, ordinato presbitero a Riese Pio X per le mani del vescovo Antonio Mistrorigo il 3 settembre 1972. Insieme a lui altri tre preti novelli: mons. Dionisio Salvadori, mons. Arduino Beltrame e don Ruggero Gallo. L’ordinazione avvenne contemporaneamente all’elevazione a santuario di San Pio X della chiesa parrocchiale.

L'arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato prete da cinquant'anni: domani la messa a Riese Pio X

Sabato 3 settembre mons. Andrea Bruno Mazzocato, arcivescovo di Udine, e già vescovo di Treviso dal 2004 al 2009, celebra il 50° anniversario della propria ordinazione sacerdotale.  Venne, infatti, ordinato presbitero a Riese Pio X per le mani del vescovo Antonio Mistrorigo il 3 settembre 1972. Insieme a lui altri tre preti novelli: mons. Dionisio Salvadori, mons. Arduino Beltrame e don Ruggero Gallo.

“Dio è venuto a cercarmi dentro al cortile di casa, la casa di una famiglia modesta - racconta mons. Mazzocato in una intervista al settimanale diocesano “La Vita cattolica” -. Quel che di buono ho fatto in questi anni è merito della grazia del Signore, che mi ha accompagnato sempre, nonostante le mie debolezze”.

Mons. Mazzocato, prima di essere nominato Vescovo di Adria - Rovigo, a Treviso è stato docente di Teologia dogmatica allo Studio teologico del Seminario, padre spirituale nel Seminario Maggiore, pro-rettore del Minore e, dal 1994, rettore del Seminario vescovile.

Proprio sabato 3, alle ore 10.30, il vescovo Mazzocato e i confratelli sacerdoti celebreranno l’eucaristia, con un ulteriore significato: cinquant’anni fa, infatti, nell'ambito delle celebrazioni del millennio di Cendrole, l’ordinazione avvenne a Riese, contemporaneamente all’elevazione a santuario di San Pio X della chiesa parrocchiale.

L'arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato prete da cinquant'anni: domani la messa a Riese Pio X
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento