Chiesa
stampa

La rete ama papa Francesco: il pontefice "personaggio dell'anno" anche online

I sorprendenti risultati di una ricerca condotta dalla società 3rdPlace

Parole chiave: social network (10), papa francesco (642), internet (24)

La società di consulenza strategica in ambito digitale 3rdPlace, presenta i risultati dell’analisi “La Rete ama Papa Francesco”, un’attività di External Data Intelligence effettuata per conto di Aleteia.org, network cattolico multimediale d’informazione e approfondimento su questioni di fede, vita e società, sulla presenza online di Papa Francesco nel periodo marzo-novembre 2013. L’analisi, effettuata in occasione del primo messaggio del Pontefice per la Giornata delle Comunicazioni Sociali, ha preso in considerazione diversi canali tra cui blog, siti d’informazione, forum di discussione e i principali social media tra i quali Twitter, Facebook e YouTube. Obiettivo è stato dimostrare quanto la popolarità di Papa Francesco abbia avuto un forte impatto sul continente digitale, facendone per il 2013 uno dei personaggi più popolari e con la comunicazione più efficace in assoluto, anche in rete.
Lo studio evidenzia che, a livello globale, il Pontefice è stato il personaggio con il maggior volume di ricerche mensili su Google (1.737.300) e il più menzionato in rete (oltre 49 milioni) - se confrontato con alcuni dei leader mondiali più influenti e popolari del 2013 quali Barack Obama, Vladimir Putin e Angela Merkel.
Un discorso a parte va fatto per Facebook: Papa Francesco non è presente sul noto social network. Non di meno, risulta il topic più discusso del 2013 e la pagina non ufficiale del Pontefice mostra un’utenza fidelizzata percentualmente più attiva (engagement medio 26%) di altri leader (Obama: 2%, Grillo: 22%), che testimonia l’opportunità e le potenzialità di un presidio diretto del canale Facebook.

La rete ama papa Francesco: il pontefice "personaggio dell'anno" anche online
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento