Chiesa
stampa

Le proposte dell'Ac in questo tempo particolare. C'è anche una Via Crucis meditata

Numerose le proposte che l’Azione cattolica diocesana ha pensato per tutti i suoi iscritti, di qualunque età e che sono illustrati nella pagina internet dell’associazione.

Parole chiave: ac (425), azione cattolica (76), diocesi treviso (203), coronavirus (788), don antonio guidolin (13), #chiciseparera (19)
Le proposte dell'Ac in questo tempo particolare. C'è anche una Via Crucis meditata

Numerose le proposte che l’Azione cattolica diocesana ha pensato per tutti i suoi iscritti, di qualunque età e che sono illustrati nella pagina internet dell’associazione. Qui si trova la “Via Crucis meditata” a cura di don Antonio Guidolin” che si può ascoltare. Per poter meglio seguire la meditazione della passione di Gesù si può anche scaricare il testo in formato word. Altre idee sono state raccolte in “Io resto ACcasa e mi diverto”. Ai piccoli, è stato chiesto di viaggiare con la fantasia attraverso i luoghi delle nostre città e poi mandare le foto di quello che faranno all’indirizzo mail: equipe.acrtv@gmail.com.

A bambini e ragazzi è stata lanciata anche una curiosa sfida: “Se vi proponessimo di prendere una navicella spaziale, una macchina volante, ma anche montare in groppa di un drago, salire dentro una mongolfiera e guardare il mondo dall’alto, insomma qualunque cosa ci porti lontano… e andare in una città magica, dove andreste?  Vi va di raccontarci la vostra città ideale?

Potreste fare un disegno per farci vedere il colore degli edifici, spiegarcelo scrivendo un racconto, costruire un modellino che raffiguri il paesaggio, fare un collage di immagini che trovate nelle riviste o dare libero spazio alla vostra fantasia per rappresentare la vostra città ideale! Se volete una volta tornati all’acr potete dare i disegni ai vostri educatori, o chiedere a mamma e papà di inviarceli alla mail: equipe.acrtv@gmail.com”.

A tutti, ma in particolare ai ragazzi si è rivolta Ornella Vanzella, la presidente diocesana: “Spero che la fantasia dei vostri genitori e l’impegno dei vostri insegnanti possano mitigare la noia e la tristezza di questi giorni; sarà l’occasione in cui fare i compiti diventa un divertimento anziché un peso! Io desidero farvi sapere che avete anche molte altre persone che vi pensano e che pregano per voi. Sono tutti gli associati all’Azione cattolica, la «grande famiglia» che a Treviso conta quasi 8.000 persone che come voi, vogliono proprio incontrarsi per aiutarsi a vivere da cristiani. E tra loro, naturalmente, ci sono i vostri educatori! Insieme a loro, i nuovi Consiglieri diocesani Gianfranco, Caterina, Nicolò, Alice, Cristina, Diego, Chiara e Daniele stanno già ora programmando le cose meravigliose da fare insieme a voi appena sarà passata questa pandemia che coinvolge tutto il mondo. Ricordate che noi possiamo essere fisicamente distanti molto più di un metro o due e riuscire a rimanere vicinissimi con il cuore”.

E ai genitori ha ribadito: “Vi sono vicina con il pensiero, la comprensione e la preghiera in questi giorni di convivenza stretta con i figli; spero che le iniziative dell’Azione Cattolica per i nostri ragazzi possano darci una mano”.

Tutti i diritti riservati
Le proposte dell'Ac in questo tempo particolare. C'è anche una Via Crucis meditata
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento