Chiesa
stampa

Tre parrocchie a Cima Grappa nel nome di san Pio X

Pellegrinaggio a Cima Grappa nel centenario della morte di papa Sarto. Insieme le tre parrocchie della diocesi particolarmente legate al suo ricordo: Riese Pio X, Tombolo e Salzano

Parole chiave: san Pio X (22), Cima Grappa (11), Tombolo (10), Riese (77), Salzano (52)
Tre parrocchie a Cima Grappa nel nome di san Pio X

“Mettere Cristo al centro di tutto”: è il motto di papa Pio X che i pellegrini delle parrocchie di Riese, Tombolo e Salzano accompagnati dai rispettivi parroci hanno voluto far proprio. Tre pullman e poi auto e molti anche in bici. Così lunedì 4 agosto i pellegrini sono saliti a cima Grappa per la messa a ricordo della benedizione della Madonnina del Grappa, voluta proprio dall’allora cardinale di Venezia Giuseppe Sarto, il 4 agosto 1901.

Il tradizionale pellegrinaggio a Cima Grappa ha assunto quest'anno un significato particolare, vista l'imminenza dell'anniversario della morte del pontefice trevigiano, nella notte tra il 20 e il 21 agosto 1914. Un anno centenario vissuto intensamente dalle tre parrocchie e dalla diocesi tutta, alla riscoperta di questa figura non solo dal punto di vista della memoria storica, ma come esempio, anche per oggi, di fede e di amore alla Chiesa, di dedizione pastorale, di carità, di capacità di rispondere alle sfide del tempo con spirito innovatore.

La celebrazione solenne del centenario è prevista per sabato 23 agosto, al santuario delle Cendrole, a Riese Pio X, con la messa presieduta dal cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato di Sua Santità.

Tre parrocchie a Cima Grappa nel nome di san Pio X
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento