Cultura e Spettacoli
stampa

Al via il 17 settembre a Treviso il Festival della Statistica e della Demografia

Il tema di questa settima edizione è “Ri-Generazioni. Dati, storie e prospettive oltre il Covid-19”. Le ri-generazioni vengono declinate da una pluralità di punti di vista: statistico, demografico, economico, digitale, sociale e culturale.

Parole chiave: festival statistica (5), statistica (18), demografia (34), treviso (1993)
Al via il 17 settembre a Treviso il Festival della Statistica e della Demografia

Si apre domani 17 settembre il Festival della Statistica e della Demografia, promosso dalla Società Italiana di Statistica (SIS), dall’Istat e dalla Società Statistica “Corrado Gini”.

Il tema di questa settima edizione è “Ri-Generazioni. Dati, storie e prospettive oltre il Covid-19”. Le ri-generazioni vengono declinate da una pluralità di punti di vista: statistico, demografico, economico, digitale, sociale e culturale.

Il Festival prevede un ricco programma di talk scientifici, interviste ed eventi d’intrattenimento, organizzati in diversi format: L’intervista, Il talk, I dialoghi, oltre alle presentazioni di libri legati al tema del Festival e ai laboratori per la promozione della cultura statistica. Ogni giornata si chiude poi con uno spettacolo di info-entertainment. Ai vari incontri partecipano esperti, innovatori, filosofi, ingegneri, giornalisti, data scientist, pubblicitari - ovvero persone che prestano una forte attenzione al futuro – insieme ad amministratori pubblici e rappresentanti di istituzioni.

 

I PRINCIPALI APPUNTAMENTI DI DOMANI

 

Ore  9,30

L’apertura del Festival è affidata a Renato Brunetta, Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Corrado Crocetta, Presidente della SIS, Gian Carlo Blangiardo, Presidente Istat, Elena Donazzan, Assessore Istruzione, Formazione, Lavoro della Regione Veneto, Maria Rosaria Laganà, Prefetto di Treviso, Lavinia Colonna Preti, Assessore Cultura e Turismo del Comune di Treviso, Stefano Zanette, Consorzio Prosecco DOC. Palazzo dei Trecento, diretta streaming.

 

Ore 10,30

In diretta streaming dal Palazzo dei Trecento, intervista di Alessandro Marenzi, Sky Tg24, a Enrico Giovannini, Ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili. Introduce Michele Camisasca, Direttore generale Istat.

                               

Ore 14,00

Talk dal titolo Prevedere l’economia che verrà: il forecasting dopo la pandemia, come cambia (se cambia). Le previsioni macroeconomiche della recovery dovranno affrontare problemi di stima e una nuova congiuntura. Inoltre saranno da ri-considerare i moltiplicatori fiscali, per un ciclo caratterizzato da importanti (e nuovi) programmi di investimento. Su queste riflessioni si confrontano Fabio Bacchini (Istat), Libero Monteforte (Ufficio Parlamentare di Bilancio) e Michele Calvano (Banca d’Italia),modera Davide Colombo (Istat) (streaming).

 

Ore 16,15

Talk moderato da Alessio Meloni (Gartner) su Data Strategy: il cloud e la transizione al digitale. Nell’attuale contesto occorre utilizzare al meglio il potenziale informativo che deriva dai dati disponibili, sia nell’impostazione delle politiche che nelle strategie di marketing. Il tema del dibattito, al quale partecipano Andrea Cosentini (Dipartimento per la Trasformazione Digitale), Massimo Fedeli (Istat), Andrea Zinno (Denodo) e Federico della Casa (Salesforce), è proprio quello di valutare quali azioni si possono mettere in campo e quali fattori critici di successo vanno considerati nello sviluppo delle azioni, anche nel medio lungo termine (diretta streaming).

 

Ore 19,00

Presentazione del libro Percorsi di “eccezionalismo” demografico italiano: dall’alba del terzo millennio alla pandemia, come cambia la nostra popolazione. A partire dal “Rapporto sulla popolazione 2021” dell’AISP vengono trattati nel dettaglio alcuni temi importanti della dinamica della popolazione degli ultimi vent’anni, con un focus sugli effetti della pandemia e idee di ri-generazione. Partecipano Francesco Billari (Università Bocconi Milano) e Cecilia Tomassini (Presidente Aisp, Università del Molise). Modera Luca Cifoni (Il Messaggero) (streaming).

 

Durante la giornata sono previsti anche altri appuntamenti. In Piazza Borsa, dalle ore 12, spazio ai laboratori dedicati ai più giovani mentre alla Loggia dei Cavalieri, alle ore 21, è previsto il Lorenzo Baglioni Show

Per conoscere il programma dettagliato: https://www.festivalstatistica.it/, oppure sui canali social. I promotori chiedono di commentare con l'hashtag: #StatisticAll

Fonte: Comunicato stampa
Al via il 17 settembre a Treviso il Festival della Statistica e della Demografia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento