Cultura e Spettacoli
stampa

Centorizzonti: spettacoli in Pedemontana

Primo appuntamento ad Altivole, al Barco della Regina Cornaro, domenica 1° maggio, con lo spettacolo "L'italiano è ladro". Gli appuntamenti trevigiani si terranno anche a Vedelago, Riese, Castelcucco, Bessica di Loria, Resana, Borso del Grappa, Castello di Godego e Maser.

Parole chiave: centorizzonti (3), spettacoli (24), pedemontana (60), teatro (249)
Centorizzonti: spettacoli in Pedemontana

Si intitola “perAmore” l’edizione 2016, della rassegna Centorizzonti,  progetto in rete di teatro, musica e danza per la valorizzazione culturale di territori, presentato oggi al palazzo Grandi Stazioni della Regione a Venezia, che dal 1 maggio al 10 luglio proporrà, per il programma “Paesaggi”, 13 tappe nelle province di Treviso e Belluno.   

“Una ‘rete’ – ha rilevato l’assessore regionale alla cultura – che diventa ‘sistema’, definendo un modello di collaborazione inedito in una nuova geografia culturale tra i colli asolani, la pedemontana trevigiana, le terre del basso feltrino e la pianura castellana”.

“E’ un’iniziativa ampia, complessa e ambiziosa – ha sottolineato l’assessore –, che ha il merito di sommare energie e risorse pubbliche e private, in una logica del produrre cultura valorizzando anche i luoghi che ospitano gli eventi. Gli appuntamenti con il teatro, la musica e la danza, diventano un motivo in più per esplorare territori che hanno già molto da offrire e da raccontare”.

Centorizzonti, di cui l’associazione Echidna è il soggetto propulsore e ideatore, offre l’opportunità di scoprire, in modo originale e creativo, partendo da una manifestazione artistica – uno spettacolo, una rappresentazione teatrale, un concerto…–, luoghi e paesaggi, ambienti naturalistici e beni culturali, tradizioni, vicende di uomini, di famiglie e di imprese, attraverso visite guidate, incontri, degustazioni. 

Un programma, insomma, che induce a riscoprire e rafforzare i legami identitari con il territorio, grazie a eventi realizzati direttamente nei luoghi propri delle comunità locali: una barchessa, un parco, un ex mulino, un borgo, ecc. Primo appuntamento (vedi la locandina allegata) sarà ad Altivole, al Barco della Regina Cornaro, domenica 1° maggio, con lo spettacolo "L'italiano è ladro". Gli appuntamenti trevigiani si terranno anche a Vedelago, Riese, Castelcucco, Bessica di Loria, Resana, Borso del Grappa, Castello di Godego e Maser.

“Potremmo dire – ha concluso l’assessore regionale – che Centorizzonti fa bene alla cultura ma anche al turismo, promuovendo la visita e l’esplorazione di questi territori, per conoscerne più approfonditamente la loro essenza culturale e sociale”.

Fonte: Comunicato stampa

Media

Centorizzonti: spettacoli in Pedemontana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento