Cultura e Spettacoli
stampa

"Dalla crisi alla speranza": padre Zanotelli apre un ciclo di incontri a Camposampiero

La rassegna, a partire dal 18 marzo, porterà nella Casa di Spiritualità di Camposampiero (Pd) alcuni tra i più grandi protagonisti del mondo della cultura e dello spettacolo.

Parole chiave: padre zanotelli (1), camposampiero (155), crisi (98), speranza (15), santuari antoniani (18)
"Dalla crisi alla speranza": padre Zanotelli apre un ciclo di incontri a Camposampiero

"Dalla crisi alla speranza": è questo il titolo di una rassegna di incontri che, a partire dal 18 marzo, porteranno nella Casa di Spiritualità di Camposampiero (Pd) alcuni tra i più grandi protagonisti del mondo della cultura e dello spettacolo. Il primo grande ospite sarà padre Alex Zanotelli, comboniano: interverrà venerdì 18 marzo, alle ore 20.45 (Auditorium Casa di Spiritualità, ingresso con offerta libera fino ad esaurimento posti disponibili).
Padre Alex, missionario nelle terre del Sudan e del Kenia, vive attualmente nel difficile rione Sanità di Napoli, in una piccola casa ricavata dal campanile della chiesa del quartiere. Qui ha un solo obiettivo di fondo: "Aiutare la gente a rialzarsi, a riacquistare fiducia". In tale contesto il religioso comboniano continua a seguire le vicende italiane e non, facendo sentire la sua voce critica. La serata con p. Alex si intitolerà proprio "Dalla crisi alla speranza": un'occasione per riflettere insieme sulle varie difficoltà che come cristiani (e come cittadini del mondo) stiamo affrontando, per arrivare a scoprire insieme quali semi di speranza stiano crescendo tra di noi.
Il secondo incontro della rassegna si terrà, invece, venerdì 1 aprile: Lucilla Giagnoni proporrà "Big Bang" uno dei suoi ultimi successi teatrali, con il quale sta conquistando il pubblico italiano (Auditorium Casa di Spiritualità, biglietti in vendita a partire dal 15 marzo). Con il patrocinio dell'Unesco, lo spettacolo è centrato sull'eterna domanda dell'individuo di fronte all'infinità e al mistero dell'universo. Un viaggio alle radici della nostra storia, per riportare alla luce la speranza che è in noi.
Venerdì 13 maggio, invece, interverrà  il prof. Stefano Zamagni, uno fra i più noti economisti italiani: collaboratore di papa Benedetto XVI per la stesura dell'enciclica Caritas in Veritate, è, su nomina di papa Francesco, membro della Pontificia Accademia delle Scienze. Zamagni compirà un'analisi del modello economico che ha portato all'attuale situazione di crisi, presentando alcuni modelli alternativi, più virtuosi e soprattutto più umani (Auditorium Casa di Spiritualità, ore 20.45, ingresso con offerta libera fino ad esaurimento posti disponibili).
Infine, lunedì 23 maggio l'ospite sarà Gregoire Ahongbonon: nominato "Africano dell'anno 2015", ha liberato dalle catene migliaia di persone con disagi mentali, destinate altrimenti alla morte.
Per tutti i dettagli degli incontri si possono consultare i siti www.vedoilmiosignore.it e www.casadispiritualita.it.

"Dalla crisi alla speranza": padre Zanotelli apre un ciclo di incontri a Camposampiero
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento