Cultura e Spettacoli
stampa

Facoltà teologica del Triveneto, aperte le iscrizioni

Due i percorsi formativi accademici: Teologia e Scienze religiose che oggi sono frequentati da 2238 studenti in tutto il Triveneto. I 500 anni della Riforma protestante, i sinodi sulla famiglia e l’Amoris laetitia di papa Francesco saranno temi centrali nella proposta formativa.

Parole chiave: facoltà teologica (26), teologia (10), padova (73), triveneto (13)
Facoltà teologica del Triveneto, aperte le iscrizioni

L’anno accademico 2016/2017 della Facoltà teologica del Triveneto – a cui sono già aperte le iscrizioni – sarà caratterizzato da temi importanti e di stretta attualità culturale e pastorale, che saranno sviluppati sia nella proposta didattica rivolta agli studenti sia negli appuntamenti aperti al pubblico. «Metteremo al centro dello studio, innanzitutto, il dialogo ecumenico e l’attenzione alla famiglia e al matrimonio – spiega il preside, mons. Roberto Tommasi –. Il primo tema è richiamato dalla ricorrenza dei 500 anni dalla Riforma protestante e si svilupperà in un progetto di ricerca realizzato in collaborazione con l’Istituto di studi ecumenici San Bernardino di Venezia; la proposta sarà articolata in diversi appuntamenti, con l’obiettivo di cercare nuove forme di dialogo fra cristiani cattolici e luterani. Il secondo tema è stimolato dai due recenti sinodi sulla famiglia voluti da papa Francesco e dalla pubblicazione dell’esortazione post-sinodale Amoris laetitia, che interpellano profondamente la chiesa e la teologia».
La Facoltà – un’istituzione “a rete” con sedi in tutto il Triveneto, 2238 studenti iscritti, di cui 1800 laici, e 385 docenti – presenta un’offerta formativa strutturata in due percorsi accademici: Teologia e Scienze religiose, indirizzati a formare laici e laiche, qualificare e aggiornare gli operatori pastorali, oltre che formare i candidati al presbiterato.
1. Il percorso di Teologia è disponibile in forma completa – baccalaureato, licenza (specializzazione nei due indirizzi: teologia pastorale e teologia spirituale), dottorato di ricerca – nella sede centrale della Facoltà a Padova (www.fttr.it).
Il primo ciclo di studi teologici (baccalaureato in teologia) offre agli studenti una formazione completa in vista della professione di insegnante di religione cattolica. Si struttura in un quinquennio di base filosofica e di approfondimento teologico, con la possibilità anche di spendere alcuni crediti seguendo corsi in convenzione con le Università degli studi di Padova e di Verona, con l’Accademia di belle arti di Verona e con i conservatori musicali di Verona e Vicenza.
Il secondo ciclo (biennio di specializzazione nei due indirizzi: teologia pastorale e teologia spirituale – link →) mira alla qualificazione e aggiornamento dei presbiteri e degli operatori pastorali e dei laici interessati ad approfondire alcune tematiche. Per l’anno accademico 2016/2017 propone due seminari-laboratori su temi di attualità:  l’indirizzo di teologia pastorale accoglierà la provocazione di papa Francesco a riflettere se sia possibile pensare la preparazione al matrimonio cristiano come una sorta di nuovo catecumenato; l’indirizzo di teologia spirituale si soffermerà sulla questione della trasmissione della fede, rilevandone le dinamiche pedagogiche e gli strumenti di comunicazione nel contesto culturale odierno.
I singoli corsi e i seminari-laboratori possono essere frequentati anche come uditori.
Per chi desidera completare la formazione teologica, è a disposizione il terzo ciclo di studi (dottorato di ricerca), che permette agli studenti di elaborare un contributo originale allo sviluppo della ricerca teologica e li abilita all’insegnamento e alla ricerca presso facoltà ecclesiastiche e istituti teologici a livello universitario. Per l’anno accademico 2016/2017 è a disposizione una borsa di studio dottorale triennale donata dalla Fondazione Cariverona.
2. Il percorso di Scienze religiose (strutturato in laurea e laurea magistrale) può essere seguito negli Istituti superiori di scienze religiose collegati alla Facoltà in tutto il Triveneto. Per i programmi, consultare i siti dei singoli istituti.
Prospettive professionali. I laici che studiano teologia e scienze religiose si caratterizzano per una salda preparazione teologico-umanistica da spendere soprattutto nella scuola, come insegnanti di religione cattolica. La formazione offre competenze utili anche per figure “educative” a servizio della comunità cristiana e della società, ad esempio operatori negli uffici diocesani e nella vita pastorale, nei media e nelle diverse realtà sociali.
Le iscrizioni alla Facoltà teologica del Triveneto sono aperte da maggio a fine settembre (tranne il periodo di chiusura della segreteria, dal 23 luglio al 28 agosto).
Segreteria generale: via del Seminario, 7 – 35122 Padova, tel. 049-664116 – segreteria@fttr.it – www.fttr.it

Fonte: Comunicato stampa
Facoltà teologica del Triveneto, aperte le iscrizioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento