Cultura e Spettacoli
stampa

Festival italo-marocchino per promuovere l'incontro e lo scambio culturale

Il Festival internazionale è giunto alla terza edizione e si conclude il 21 settembre: numerosi eventi e incontri animano in questi giorni la provincia Treviso e le città di Venezia e Verona.Inedita chiusura a Gardaland.

Parole chiave: marocco (4), festival italo-marocchino (1), integrazione (40), immigrati (154)
Festival italo-marocchino per promuovere l'incontro e lo scambio culturale

Il Festival internazionale italo-marocchino è giunto alla terza edizione e si conclude il 21 settembre: numerosi eventi e incontri animano in questi giorni la provincia Treviso e le città di Venezia e Verona. Il Festival è nato nel 2012 per iniziativa del presidente del progetto Khezraji Abdallah, al fine di promuovere l’associazionismo straniero in Italia, rimarcare la presenza della comunità marocchina da oltre vent’anni in Italia, consolidare gli antichi rapporti culturali e commerciali tra i due Paesi, dare visibilità al processo d’integrazione e favorire il dialogo tra due comunità con confessioni diverse.

Ha già avuto un’anteprima con un viaggio d’istruzione che 60 studenti del liceo classico “A. Canova” di Treviso hanno intrapreso la scorsa primavera, dal 22 al 29 marzo, per promuovere un gemellaggio con il Liceo di Safi. Per quanto riguarda gli appuntamenti trevigiani di questo weekend da segnalare venerdì 19 alle 16, al Maggior Consiglio, un incontro tra imprenditori italiani e marocchini; sabato 20 alle15.30 a Silea l’incontro di calcio tra la squadra di giornalisti Tv-Pressing e una rappresentativa marocchina; sempre sabato a Montebelluna (palaMazzalovo, ore 21) concerto con la partecipazione di Issam Kamel, Saida Charaf, Said Sanhaji, Bachir Ouakine, Jalila Talemsi, Renato Tapino con i Safar Mazi, Hdidan, accompagnati dalle sonorità tradizionali. Domenica 21 al Sant’Artemio (ore 10) un incontro sulla mediazione culturale. Sempre domenica a partire dalle 14 il momento conclusivo del Festival si tiene nell’inedita cornice di Gardaland.

Info:  www.festivalitalomarocchino.it/ o sulla pagina facebook della manifestazione.

Fonte: Comunicato stampa
Festival italo-marocchino per promuovere l'incontro e lo scambio culturale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento