Cultura e Spettacoli
stampa

Osservando la luna: iniziativa a Crespano in ricordo del prof. Romano

Una tavola rotonda e una serata di osservazione della luna per ricordare il prof. Giuliano Romano, astronomo trevigiano, ad un anno dalla morte

Osservando la luna: iniziativa a Crespano in ricordo del prof. Romano

Interessante iniziativa organizzata al Centro Chiavacci di Crespano del Grappa domenica 7 settembre, in occasione del consueto appuntamento della prima domenica del mese della specola astronomica. Si tratta di una tavola rotonda in ricordo del prof. Giuliano Romano, mancato lo scorso anno, cui seguirà una serata di osservazione della luna.

Il prof. Romano è stato per tantissimi anni insegnante al collegio Pio X di Treviso e il suo telescopio ora è conservato nell’Osservatorio dell'istituto. Il Prof. Giuliano Romano è stato per molti anni un riferimento per l’astronomia nel trevigiano e in particolare per il Centro di Crespano e per don Paolo Chiavacci. Grazie ai suoi suggerimenti e contributi il Centro ha sviluppato una passione astronomica che ha permesso a moltissime persone di  avvicinarsi a questa disciplina.
“E’ un privilegio aver avuto un tale maestro ed amico tra le nostre conoscenze e per questo motivo, mossi dalla profonda gratitudine verso la sua persona, abbiamo ritenuto importante ricordarlo, ad un anno dalla scomparsa, con una tavola rotonda aperta al pubblico in alcuni tratti del suo cammino di astronomo con i suoi più vicini colleghi che l’hanno seguito per così tanti anni" spiegano i responsabili del Centro Chiavacci.
La tavola rotonda inizia alle ore 17. Ecco il programma degli interventi:

“Romano astronomo e archeoastronomo" (rapporti con l'università, scoperte scientifiche), prof. Francesco Bertola, Università di Padova
"Romano astronomo tra gli astrofili" (conferenze, seminari delle stelle variabili al Centro Chiavacci, UAI), prof. Giancarlo Favero, Università di Padova
“Romano e i costru ori di telescopi Marcon" (lenti e specchi, Virgilio Marcon), Giancarlo Marcon, MarconTelescopes
“Romano e i 40 anni di scuola di astronomia al Pio X e al Centro Chiavacci", don Giovanni Scavezzon, presidente Associazione Incontri con la Natura per la Salvaguardia del Creato don Paolo Chiavacci; ex direttore del Centro Chiavacci
Moderatore Gabriele Umbriaco
Ore 19 conclusioni
Ore 19.30 cena con gli ospiti della tavola rotonda. (Cena ad iscrizione obbligatoria entro sabato 06 settembre, costo di euro 15,00)
Al termine, osservazione ai telescopi “Nott e internazionale di osservazione della Luna”.
E’ un evento annuale dedicato ad incoraggiare le persone a “guardare in alto”e prendere atto del nostro vicino più prossimo, la Luna. Ogni anno lo stesso giorno, la gente di tutto il mondo organizza eventi e attività per celebrare la nostra Luna e per invitare a guardarla ad occhio nudo. Quest’anno anche il Centro Chiavacci, seppur il giorno dopo, il 7 settembre alle ore 21, vuole partecipare a questa giornata di sensibilizzazione.
 

Osservando la luna: iniziativa a Crespano in ricordo del prof. Romano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento