Cultura e Spettacoli
stampa

Sulle orme del beato Enrico: una Guida per i pellegrini, da Bolzano a Treviso e fino alla Laguna di Venezia

Venerdì 7 aprile, alle ore 17 nell’auditorium Santa Croce a Treviso sarà presentata la “Guida da Bolzano a Treviso fino alla laguna di Venezia”, che è il cammino del beato Enrico: un libro pensato e patrocinato dal Comitato diocesano trevigiano del VII centenario della morte del Beato Enrico celebrato nel 2015.

Parole chiave: beato enrico (16), cammino (33), natura (26), pellegrinaggio (38), pellegrini (4), treviso (1513), bolzano (8), biancade (4)
Sulle orme del beato Enrico: una Guida per i pellegrini, da Bolzano a Treviso e fino alla Laguna di Venezia

Venerdì 7 aprile, alle ore 17 nell’auditorium Santa Croce a Treviso sarà presentata la “Guida da Bolzano a Treviso fino alla laguna di Venezia”, che è il cammino del beato Enrico: un libro pensato e patrocinato dal Comitato diocesano trevigiano del VII centenario della morte del Beato Enrico celebrato nel 2015. La Guida è stata realizzata da Paolo Spolaore che con un gruppo di pellegrini ha ripercorso a piedi il pellegrinaggio da Treviso a Bolzano, e ritorno, fissando le tracce dell’itinerario fatto dal Beato Enrico per scendere dal Tirolo alla pianura veneta.
Non è storicamente provato che Enrico si sia mosso per pellegrinaggio, piuttosto, pare, alla ricerca di lavoro. La devozione, tuttavia, lo ha più spesso rappresentato quale pellegrino: bastone, cappello, conchiglia, rosario. La Guida, 180 pagine formato tascabile, è dotata di mappe e foto suggestive, e nella prima parte percorre il cammino da Bolzano a Treviso (dove c’è il sepolcro del Beato) spingendosi fino ad Altino (da dove è arrivata l’evangelizzazione del Veneto), in una scansione di dieci tappe giornaliere. Di ciascuna indica: i chilometri, il percorso, le caratteristiche ambientali, storiche e religiose, i luoghi di ospitalità ed ogni altra informazione utile. Nella seconda parte ripercorre il cammino inverso: da Biancade a Bolzano, per chi vuole salire alla casa natale del Beato. In appendice c’è anche una deviazione: da Castelfranco a Camposampiero, per chi è devoto di Sant’Antonio di Padova.
 
La presentazione della Guida sarà introdotta da mons. Mario Salviato, vicario episcopale per la Pastorale della diocesi di Treviso, e da mons. Stefano Chioatto, presidente del Comitato. Interverranno Paolo Caucci, rettore della Confraternita di S. Jacopo di Compostela, e lo storico Ivano Sartor. L’autore Paolo Spolaore presenterà l’opera.
 
L’incontro è aperto a tutti.

Fonte: Comunicato stampa
Sulle orme del beato Enrico: una Guida per i pellegrini, da Bolzano a Treviso e fino alla Laguna di Venezia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento