Cultura e Spettacoli
stampa

Tiramisù World Cup candidata al premio di "eccellenza italiana"

«Candidare il Tiramisù a “Eccellenza italiana” è un tributo dovuto non solo alla maestria dei nostri pasticcieri ma all'orgoglio di poter affermare ancora un'altra parola italiana nel mondo che significa piacere, convivialità, freschezza e qualità del prodotto - racconta Massimo Lucidi -. Premiare la Tiramisù World Cup rappresenta un riconoscimento per la filiera di professionisti e imprese coinvolti ad affermare il primato della tavola italiana nel mondo».

Parole chiave: tiramisù world cup (1), tiramisù (13), treviso (2070)
Tiramisù World Cup candidata al premio di "eccellenza italiana"

La Tiramisù World Cup, la “sfida più golosa dell’anno” che da quattro stagioni vede gareggiare centinaia di appassionati del popolare dessert è stata candidata al “Premio Eccellenza Italiana” 2020 (www.premioeccellenzaitaliana.it). Il riconoscimento, ideato dal giornalista Massimo Lucidi, da 7 anni coinvolge personalità di cittadinanza italo-americana che abbiano cercato nuove opportunità Oltreoceano, nel solco della solida tradizione del Belpaese.

La notizia è arrivata a Francesco Redi di Twissen, direttamente dal patron e segretario generale del premio, Massimo Lucidi, ideatore del P.E.I. che celebra l’eccellenza al di là dell’Atlantico, “con l’obiettivo di premiare l’Italia del Merito: professionisti, aziende, imprenditori e prodotti italiani che meritano di essere conosciuti per la propria storia fatta di Passione, Impegno e ricerca del bello del buono e del giusto”.

«Candidare il Tiramisù a “Eccellenza italiana” è un tributo dovuto non solo alla maestria dei nostri pasticcieri ma all'orgoglio di poter affermare ancora un'altra parola italiana nel mondo che significa piacere, convivialità, freschezza e qualità del prodotto - racconta Massimo Lucidi -. Premiare la Tiramisù World Cup rappresenta un riconoscimento per la filiera di professionisti e imprese coinvolti ad affermare il primato della tavola italiana nel mondo».

Il primo “IG Festival del mascarpone” (dal 22 al 29 giugno, notizie, ricette, curiosità, foto e video legati a uno degli ingredienti base del Tiramisù) nasce quindi sotto una buona stella: «A nome di tutto lo staff di Twissen sono grato per questa candidatura che è già un riconoscimento che imprime ancor più valore a un territorio e ai suoi prodotti tipici - commenta Francesco Redi - . Un attestato che condivido con tutti i nostri partner, le istituzioni che ci hanno creduto e le migliaia di appassionati non-professionisti che in questi anni si sono cimentati nelle gare».

Un “Padrino d’eccezione” arriva poi per l’”IG Festival del Mascarpone” (in collaborazione con il partner Lattebusche), che ha inizio il 22 giugno: «Sono contento di supportare questa iniziativa in virtù della collaborazione tra la Tiramisù World Cup e la  Federazione italiana Cuochi (delegazione Belgio) - spiega Pino Nacci, presidente Associazione Cuochi Italiani in Belgio, la prima Associazione estera riconosciuta ufficialmente dalla FIC - . Inoltre, testimonieremo il nostro costante impegno a promuovere all'estero la ristorazione italiana di qualità, che qui in Belgio è rappresentata da professionisti di altissimo livello».

Fonte: Comunicato stampa
Tiramisù World Cup candidata al premio di "eccellenza italiana"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento