Al via i Concerti di primavera a Camposampiero

stampa

Prende il via, sabato 22 febbraio 2020, la 37ª edizione dei Concerti di primavera, che verrà inaugurata dal Quartetto Obliquo, formato da quattro giovani ma già affermati musicisti: Matteo Valerio, violino, Agnese Amico, violino, Francesca Pretto, viola, Gabriele Tai, violoncello. L’appuntamento è alle 20.45, in sala Filarmonica, piazza Vittoria.

La rassegna Concerti di Primavera, ideata nel 1983 dall’Agimus di Camposampiero, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico all’ascolto musicale, si è rinnovata di anno in anno diventando un importante punto di riferimento per la scena musicale di Camposampiero e dell’intera Alta padovana.

Gli altri appuntamenti si terranno il 21 marzo (in programma l’atteso concerto “Remo Vinciguerra suona Remo Vinciguerra”) il 22 marzo (master per pianisti e docenti), il 26 marzo (con l’undicesima edizione del concerto “Tre secoli in bianco e nero”) e il 19 aprile, per la tradizionale chiusura con le giovani promesse.