Concerto a Silea del coro Sine Nomine

stampa

“Caligaverunt oculi mei: aspettando la luce della Resurrezione”: sabato 28 marzo, ore 20.45, nella chiesa di Silea, il coro “Sine nomine” di Treviso, diretto dal m° Edoardo Cervi, proporrà un suggestivo ed originale concerto dal titolo “Caligaverunt oculi mei”, allusivo dell’oscuramento spirituale che caratterizza la Quaresima, tempo di riflessione e di analisi interiore. Particolarmente ricco il programma, che vede l’esecuzione di brani tratti dal repertorio di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Tomàs Luis de Victoria, Pedro de Cristo, Josquin Desprez, Jacobus Gallus. Un’occasione da non perdere per fare silenzio dentro di sé e ascoltare la propria anima in attesa della Pasqua per i credenti, un momento di intensa spiritualità mediata dal linguaggio della musica per chiunque ami l’arte come espressione più profonda dell’uomo. Ingresso libero.