Concerto di San Liberale

stampa
Parole chiave: san liberale (21), treviso (1656)

Domenica 29 aprile 2018, in occasione della festa di S. Liberale, patrono della Città e della Diocesi di Treviso, si terrà alle ore 17 nel Duomo di Treviso il tradizionale concerto promosso dal Capitolo dei Canonici della Cattedrale. Il programma è imperniato sui brani del Concerto di Gala nel Festival della Coralità Veneta tenutosi a Padova nel 2016, e comprende musiche sacre di insigni autori veneti attivi tra secondo e terzo millennio: il trevigiano Bruno Pasut, il veronese Marco Crestani, il padovano Wolfango Dalla Vecchia e la rodigina Bianca Maria Furgeri, con l’aggiunta di due brani di rarissima esecuzione scritti da don Lorenzo Perosi - che fu maestro di cappella nella Basilica di San Marco - e basati su melodie gregoriane elaborate genialmente per coro a quattro voci. Inoltre viene proposta, in prima esecuzione per la città di Treviso, la messa ecumenica in lingua italiana per coro e organo di Efrem Casagrande (originario di Vittorio Veneto), composta nel 1964-65 e basata su temi musicali religiosi di popoli diversi. I due cori interpreti sono il Melos di Rovigo, diretto da Roberto Spremulli, e il Venezze Consort anch’esso di Rovigo, diretto da Giorgio Mazzucato. All’organo Giovanni Feltrin.