Cornuda: la grafica di Bill Smith in Tipoteca

stampa

Importante appuntamento sulla grafica alla Tipoteca di Cornuda venerdì 15 novembre alle ore 20.30. Infatti, nell’Auditorium è in programma “Cover Storie 1977-2019. Music Design Work con Bill Smith”, apprezzato grafico londinese che, durante la sua quarantennale carriera, ha realizzato oltre 3.000 progetti per alcuni tra i più importanti e significativi artisti e gruppi musicali, tra i quali The Jam, The Cure, King Crimson, Rolling Stones, Queen, Marillon, Led Zeppelin, Genesis e Kate Bush.

“L’approccio di Bill Smith alla grafica, all’immagine fino al progetto - spiegano dalla direzione delle Tipoteca -  si è sempre distinto per la rigorosa aderenza tra musica e aspetto visivo del prodotto musicale. La sua caratteristica peculiare è quella di «servire» il progetto in modo neutro, senza lasciare un’evidente traccia del proprio stile, permettendo all’immagine di rappresentare al meglio il contenuto musicale. Il suo lavoro, così variegato, si avvale di diverse tecniche: fotografia, pittura, caratteri, collage. Questi elementi utilizzati sempre con grande perizia hanno permesso la realizzazione di alcune delle copertine più iconiche della musica degli ultimi decenni”.

Nel corso dell’incontro Bill Smith racconterà i  momenti che hanno caratterizzato la sua carriera di grafico. La serata, poi, proseguirà nel Museo della Tipoteca, dove il pubblico potrà interagire con lui e ascoltare il dj Alex Del Duca che selezionerà, per l’occasione, brani tratti dai dischi le cui copertine sono state realizzate dal grafico inglese.

Per ricordare il particolare evento, Tipoteca realizzerà dei poster da lui progettati, in tiratura limitata e numerata.

La serata ideata da Tipoteca Italiana e Officina Calligrafica, è a cura di Gianna Pomero e Mirko Sernagiotto. Prenotazione obbligatoria.