Dance Raids coinvolge i cittadini di Montebelluna

stampa

Tradizionale appuntamento di Operaestate Festival 2018, questa volta Dance Raids approderà a Montebelluna, venerdì 27 luglio dalle ore 21. Il programma propone una azione performativa creata con gli abitanti del territorio, che saranno guidati in un atto coreografico collettivo nel suggestivo spazio che sempre più si identifica come il cuore di Montebelluna. L’evento è inserito nel ricco cartellone di Operaestate, il festival diffuso promosso dal Comune di Bassano in collaborazione con l’amministrazione di Montebelluna.
Protagonisti della serata i cittadini del territorio, in una performance di danza collettiva ambientata nella nuova piazza della città. I partecipanti hanno risposto nelle scorse settimane ad una call pubblica, nella quale non erano richieste esperienze particolari, ma attitudine all’ascolto, alla partecipazione e il desiderio di partecipare ad una azione collettiva che investighi il tema dell’abitare uno spazio pubblico, attraverso il proprio corpo.
Ospiti della serata anche i lavori di due giovani ma già affermati danz’autori, Siro Guglielmi, che firma la coreografia p!nk elephants, una danza compiuta attorno all’oggetto amato, che vede in scena e danzatrici della rete  o Limita-c-tions, a cui è stata trasmessa la coreografia di Guglielmi.
Infine la danz’autrice Roberta Racis, danzatrice del Balletto di Roma, lunga chioma nera, un'energia in scena che arriva a tutti: porta in quest’occasione un lavoro personale ispirato al celeberrimo Après-midi d’un faune, musica di Debussy e titolo importante della storia della danza, che ancora oggi sa parlare al nostro presente attraverso una figura mitologica, quella del fauno, che trascende il tempo e il genere.
Partecipazione libera
Informazioni Biglietteria Operaestate tel. 0424 524214