“In nome della madre” a Martellago

stampa

La rassegna teatrale “Paesaggio con uomini - Il lavoro fa cultura” di Echidna cultura propone domenica 30 aprile al vivaio floricoltura Dogà (via Roma 89) a Martellago, lo spettacolo “In nome della madre” tratto dal racconto di Erri De Luca. “Qui c’è la storia di una ragazza, operaia della divinità, narrata da lei stessa - scrive l’autore -. Qui c’è l’amore smisurato di Iosef per la sposa promessa e consegnata a tutt’altro. Miriàm/Maria, ebrea di Galilea, travolge ogni costume e legge. Esaurirà il suo compito partorendo da sola in una stalla. In nome del padre inaugura il segno della croce. In nome della madre si inaugura la vita”. In scena Anna Zago e Daniele Berardi, musiche Giovanni Panozzo, scenografie Carloalberto Piccoli, regia Piergiorgio Piccoli. Info e biglietti 041 412500, 340 9446568, www.echidnacultura.it