Informazione e guerra: incontro a Montebelluna

stampa

I media, che portano direttamente la guerra in casa nostra... quale tipo di informazione ci forniscono? E’ un’informazione indipendente, approfondita, oppure assistiamo ad una spettacolarizzazione della notizia, una fiction mediatica per “vendere" meglio la guerra? Sapersi informare, specialmente sui conflitti in corso, diventa quanto mai importante per non farsi travolgere dal fast food mediatico che omologa opinioni e posizioni, non certo in nome di una informazione critica e libera.
Alla serata, promossa da “Ritmi e danze dal mondo", che si terrà giovedì 23 aprile, alle ore 20.45, nell’auditorium della Biblioteca di Montebelluna, parteciperà Mimmo Càndito, già inviato speciale de La Stampa. Corrispondente di guerra dai principali teatri di conflitto in Medio Oriente, Asia, Africa e Sud America, ha seguito tra l’altro l’invasione sovietica dell’Afghanistan.
Dal 1999 presidente italiano di Reporter Senza Frontiere e dal 2001 direttore della rivista culturale L’indice dei libri del mese.
info: 346 5913762 - 349 3000242 - www.ritmiedanzedalmondo.it