Teatro anticamorra a Montebelluna

stampa

Nell’auditorium della biblioteca di Montebelluna, domenica 15 giugno, con inizio alle ore 21, è in programma “Storie sommerse dal ghiaccio”, uno spettacolo teatrale a cura della compagnia dei giovani artisti di Barra (Na) “Stultifera Navis” e della cooperativa sociale Il tappeto di Iqbal, (regia di Giovanni Savino). Si tratta di un avvincente spettacolo che attraverso monologhi, canzoni, azioni clownesche e performance corali racconta cosa voglia dire vivere schiacciati dalla  camorra, ma anche esprime la voglia di riscatto dei giovani del quartiere di Barra.
La serata è patrocinata dai Comuni di  Montebelluna, Maserada, Loreggia, Venezia, Trebaseleghe e Camposampiero. Biglietto d’ingresso Responsabile 5 euro. Il ricavato andrà a sostegno del progetto “Il tappeto Iqbal”.
Per ulteriori informazioni: info@iltappetodiiqbal.it o  telefono 340 8877348.