Castelfranco: concerto dell'Orchestra Filarmonica di Leopoli

stampa

Torna come da tradizione mercoledì 6 gennaio alle 21 al teatro Accademico il Concerto di Capodanno 2016 diretto dal maestro Maffeo Scarpis, reduce dal successo de La Traviata lo scorso luglio dentro le mura della città di Giorgione. Ospite per la prima volta in città sarà l’Orchestra Filarmonica di Leopoli (Ucraina), recentemente diretta dal famoso direttore russo Iuri Temirkanov, da poco insignito della qualifica di direttore onorario dell’Accademia di Santa Cecilia a Roma. Il programma della serata sarà articolato su famose sinfonie d’opera, da “Guglielmo Tell” di Gioachino Rossini, a “La forza del destino” di Giuseppe Verdi, passando attraverso la letteratura russa, con i balletti tratti da “Lo schiaccianoci “ e da “Il lago dei cigni”, di Chaikovsky, fino alle inusuali ouverture d’operetta “Ruslan e Ludmila” del compositore austriaco Glinka, e alla “Cavalleria leggera” di Franz von Suppè. Ad aprire la seconda parte del concerto sarà il frizzante compositore austriaco Johann Strauss, per continuare con lo scoppiettante “Can Can” di Jacques Offenbach, e non mancherà tra gli altri brani la “Radetzky March”. Prevendita biglietti da De Santi.