"Michelangiolismi" con Sergio Favotto

stampa

“Michelangiolismi” è la mostra dell’apprezzato e conosciuto pittore Sergio Favotto, visitabile nelle sale di villa Onigo a Trevignano dal 24 novembre al 9 dicembre. L’esposizione presenta disegni, tele e opere che in vari periodi di attività dell’artista hanno attinto al mondo michelangiolesco, dall’esposizione al Planet Studio di New York nel 1994, agli studi per le grandi tele della Basilica di S. Andrea della Valle a Roma, ai falsi d’autore, fino ad oggi. “Il titolo scelto, Michelangiolismi - spiega Favotto – nasce dal fatto che sono colpevole, nel mio piccolo, di attingere alla fonte del sapere del grandissimo Michelangelo, ispirato dalla sua infinita curiosità verso la macchina umana e dalle contraddizioni tra finito e non finito”. L’espressione “Michelangiolismi” è anche il progetto per uno dei Martedì in Villa: il 27 novembre alle 20.30 nell’auditorium comunale di Falzè, vi sarà la presentazione delle immagini originali tratte dai tre tomi La Cappella Sistina, nella monumentale Edizione dei Musei Vaticani “Scripta maneant”. Orario di apertura: feriale 16-19, sabato e festivi 10-12.30 e 15-19.