Mostra in Tipoteca a Cornuda: incisioni della Serenissima

stampa
Parole chiave: incisioni (1), storia (37), mostra (129), cornuda (16)

Lo splendore di Venezia nell’arte incisa - Feste e divertimenti nella Serenissima è la mostra allestita nella Galleria della Tipoteca Italiana di Cornuda che è visitabile dal 1° aprile al 15 luglio. L’esposizione, curata da Dario Succi è stata realizzata in collaborazione con Rubelli Venezia, Museo Rossimoda della calzatura, Tabarrificio Veneto, e con il sostegno di Grafiche Antiga. “L’incisione veneziana del Settecento – spiega Succi - costituisce un ricchissimo repertorio di immagini. Non solo fissa gli aspetti più pittoreschi della città, ma evoca la vita dei salotti e quella delle calli e dei campielli animati da grande vivacità”. Tutto ciò ora si può ammirare in questa particolare mostra dedicata all’incisione veneziana del Settecento sul tema delle feste della Serenissima.
Al contrario di quanto a volte si pensa, visto che sul finire del XVIII secolo si concluderà la millenaria esistenza della gloriosa Repubblica, in questo secolo “la città di Venezia  conosce un periodo di grande splendore nelle lettere e nelle arti”. Di conseguenza la città lagunare per anni è stata il centro della diffusione di migliaia di dipinti, incisioni e opere d’arte che raggiungevano i più lontani Paesi, contribuendo, pertanto, in maniera determinante alla formazione dell’immagine di Venezia nel mondo.
L’esposizione presenta oltre cinquanta incisioni veneziane originali, alcuni dipinti su Venezia provenienti da collezioni private e degli interessanti oggetti che ben descrivono lo straordinario fascino delle feste veneziane, tra cui tessuti d’epoca, tipiche calzature femminili e rivisitazioni attuali della moda del tabarro. Al centro della mostra saranno le molteplici occasioni di divertimento che coinvolgevano l’intera città: “le feste dogali, quelle religiose, gli spettacoli di caccia al toro in campo, le guerre dei pugni o le Forze d’Ercole, immortalate dagli artisti”. Info 0423 86338, eventi@tipoteca.it. Orari di apertura: dal lunedì al sabato 9–13 e 14–18. Ingresso euro 5. (G.C.)