“Scautismo Italiano e Grande Guerra”

stampa

Lunedì 28 novembre alle ore 18.00 al palazzo dei Trecento sarà inaugurata la mostra di documenti storici e fotografica della collezione Andrea Padoin “Scautismo Italiano e Grande Guerra”. L'esposizione si inserisce negli eventi sostenuti dall'amministrazione comunale per le celebrazioni della ricorrenza del centenario della prima Guerra Mondiale.
All'inaugurazione interverranno il presidente del Consiglio comunale Franco Rosi e l'assessore alla Cultura Luciano Franchin.
Dopo i saluti delle istituzioni, Andrea Padoin presenterà l'esposizione e il libro da lui stesso curato“Gioventù italiana e Grande Guerra”. Seguirà taglio del nastro.
La mostra sarà visitabile dal 29 novembre al 12 dicembre 2016 dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30. In 31 pannelli racconterà, attraverso le foto, i documenti, gli articoli e le illustrazioni di grandi disegnatori del tempo il coinvolgimento degli Scout italiani nella guerra, portando alla luce una pagina di storia sconosciuta ai più. Si tratta di una raccolta unica che mette a fuoco il ruolo dello Scoutismo, nei suoi primi anni di vita, all'interno della società italiana.