Mostra dell'asparago a Badoere

stampa

La kermesse del gusto che anticipa la bella stagione e celebra la primavera è pronta per accogliere le migliaia di persone che da tutto il veneto arrivano a Badoere, protagonisti gli asparagi bianchi e verdi Igp, l'incantevole Rotonda settecentesca e un paese che ogni anno conferma una formula vincente. Centinaia i volontari impegnati per dare vita ad un evento di questo calibro che raduna oltre 200 espositori tra artigianato, hobbistica e collezionisti di pezzi d'epoca come quelli presenti nei 2 appuntamenti dedicati al ciclismo storico. Dietro le quinte dello stand enogastronomico la società sportiva dilettantistica Calcio Badoere che come una vera brigata di cucina arruola decine di volontari che preparano specialità a base di asparago accogliendo ogni giorno migliaia di persone con un'organizzazione impeccabile.

L'inaugurazione ufficiale sarà celebrata mercoledì 1 maggio aperta dalla Fanfara dei Bersaglieri e dalla sfilata culturale dei trattori d'epoca, previsto alle 11.00, con la presenza delle autorità, il taglio del nastro della 52^ Mostra dell'Asparago di Badore  IGP. A seguire il premio del concorso fotografico dedicato al prelibato turione e dalle 14:00 via al Gran Premio Badoere, gara ciclistica dilettantistica.  La vendita di asparagi IGP al pubblico sarà curata dalla Pro Loco del Comune di Morgano nei giorni 25 e 28 aprile e 1 e 5 maggio.