Mussetta di San Donà: sagra dell'Assunta

stampa

La parrocchia di Mussetta, popolosa frazione di San Donà di Piave, è in festa: la “tradizionale” sagra dell’Assunta si terrà infatti anche quest’anno, pur se in modi e tempi radicalmente diversi a causa dell’emergenza sanitaria. Verrà proposta in quattro serate: sabato 1 agosto, domenica 9, venerdì 14 e sabato 15 agosto con la possibilità di cenare assieme, previa prenotazione per la riduzione del numero dei partecipanti secondo la normativa vigente. Per partecipare è necessario effettuare l’iscrizione e il pagamento al bar dell’oratorio, tutte le domeniche di luglio e agosto dalle ore 9.30 alle 12.30 o via email, all’indirizzo internet: sagra2020.parrocchia@mussetta.it. Le prenotazione si chiudono domenica 26 luglio per le serate del 1 e 9 agosto e domenica 9 agosto per le serate 14-15 agosto. Il pagamento avviene al momento della prenotazione. Tutte le ulteriori informazioni (menù, costi, possibilità di take away…) e le modalità di partecipazione sono esposte in oratorio e possono essere consultate nel sito internet parrocchiale (www.mussetta.it).

Per tutte le serate, l’accesso ai tavoli è consentito utilizzando la mascherina, mantenendo le distanze interpersonali di almeno un metro e portando la ricevuta di prenotazione e l’autocertificazione che può essere scaricata dal sito internet compilata e firmata. “Un grazie a coloro che si stanno impegnando per realizzare queste serate di festa - scrive il parroco don Edmondo Lanciarotta nel foglietto mensile di luglio -, finalizzate a riscoprire la gioia dello stare assieme pur mantenendo il distanziamento”.