Italia

Il velivolo, un Piper, era partito alle 14 dall'Aeroclub di Treviso. A bordo vi erano cinque passeggeri più il pilota, Francesco Montagner, presidente dell'Associazione dilettantistica sportiva Aeroclub Treviso.

La promessa di Renzi è accolta con favore, ma non bastano le dichiarazioni. Servono anche l'ascolto dell'esperienza di chi sta sul campo giorno dopo giorno, una legge sul divieto della pubblicità, un'attenzione ai percorsi di prevenzione, cura e riabilitazione, l'impegno sul territorio, come chiedono la Consulta nazionale antiusura, la campagna "Mettiamoci in gioco", la Fict e le Acli.

Si sono celebrati ad Amatrice i funerali delle vittime del sisma del 24 agosto. Davanti l’altare 28 feretri, due di colore bianco, quelli di due fratellini, un bambino di tre anni e una bimba di tre mesi che avrebbe dovuto ricevere il Battesimo domenica prossima con il nome di Vera. E poi la lunga, commossa lettura dei nomi delle vittime del sisma, 231 ad Amatrice, 11 ad Accumuli. Su un totale di 292. Mons. Pompili nell'omelia: "Disertare questi luoghi sarebbe ucciderli una seconda volta”.

Resta una patologia gravissima del nostro sistema politico, amministrativo ed economico. A gennaio era stato il rapporto di Transparency International a segnalare che su 168 Stati, analizzati attraverso il nuovo Indice di percezione della corruzione, l’Italia si collocava al 61° posto. Ora ci attende la ricostruzione delle aree devastate dal terremoto: una prova da superare.

Andamento climatico ideale e buono stato sanitario delle uve. Nel Veneto ci sono le premesse per una vendemmia ricca di soddisfazioni. I dati sulle prime stime quanti-qualitative della vendemmia 2016 saranno presentati a Legnaro il prossimo 25 agosto da Veneto Agricoltura e Regione.

Via libera ieri sera, in Consiglio dei Ministri. Queste le priorità: linee di azione a contrasto della povertà dei bambini e delle famiglie; servizi socio-educativi per la prima infanzia e qualità del sistema scolastico; strategie e interventi per l'integrazione scolastica e sociale; sostegno alla genitorialità, sistema integrato dei servizi e sistema dell'accoglienza.

In media, secondo il Miur, il 47% ha superato la prima prova. E tra i “bocciati al primo turno”, ci sono tanti insegnanti di sostegno ben formati e abilitati. La denuncia di Dario Ianes (edizioni Erickson): “Il concorso butta gli specializzati nel sostegno nella spazzatura".

L’effetto dei drammatici episodi di terrorismo internazionale condizionano quest’anno le mete delle vacanze di più di un italiano su quattro (27%). Anche per gli aeroporti del Nord Est è una buona stagione, confermano da Save Spa, il gruppo che gestisce tra gli altri gli aeroporti di Venezia e di Treviso.

"Molto soddisfatto" il direttore Lucchini: ora gli enti dovranno adeguarsi a riceve maggiori quantità di cibo. L'invito a prevedere "contributi specifici nelle prossime leggi di stabilità". Nel 2015 il Banco Alimentare ha distribuito alimenti e piatti pronti a 8 mila strutture caritative.

Anche nella nostra diocesi, a Montebelluna, fedeli e rappresentanti religiosi musulmani in chiesa durante la messa. Per condannare il terrorismo ed esprimere solidarietà ai cristiani dopo l'uccisione del sacerdote francese

Bagnasco: “Siamo molto lieti e molto grati, insieme alle nostre comunità cristiane”, “grati di questa pronta risposta a un appello che aspettavamo”. È una “condanna netta e permanente, senza se e senza ma”.

Per Filippo Maria Boscia, ginecologo e presidente dell’Associazione medici cattolici italiani (Amci), “quando è in ballo il bene della persona è doveroso alzare la voce perché la salute collettiva è responsabilità di ogni cittadino”.

“Io penso che in una Chiesa nella quale Francesco ci invita ad essere attenti soprattutto alle periferie, i giornali diocesani abbiano un ruolo molto importante perché sono la voce delle periferie, quelle periferie che spesso vengono ignorate, afferma il segretario generale della Cei.

Nel 2015 si stima che le famiglie in condizione di povertà assoluta siano pari a 1 milione e 582 mila e le persone 4 milioni e 598 mila. La condizione è in crescita tra le famiglie con 4 componenti e tra le famiglie di soli stranieri. In Italia 4 milioni e 600mila persone devono fare i conti con la povertà sanitaria.

A Roma un seminario Cei su "come cogliere e valorizzare la diversità nelle nostre classi". Suggerimenti e proposte per formare gli insegnanti ad uno "sguardo" adeguato verso alunni affetti da Adhd, dislessia e autismo. L'obiettivo: condividere "buone pratiche" per una "didattica inclusiva".

Facendo riferimento all’episodio di Porto d’Ascoli (alcuni bulli hanno picchiato due giovani venditori di rose del Bangladesh perché non sapevano rispondere a domande sul Vangelo), il segretario Cei parla di “una lettura stupida e distorta del Vangelo in cui a integralismi si risponde con integralismi e a violenza con altra violenza".

“Finalmente, i corpi di uomini e donne, bambini, giovani potranno trovare – afferma mons. Giancarlo Perego, direttore generale della Fondazione Migrantes -  una degna sepoltura, nello stesso giorno in cui altre madri  e donne hanno perso la vita nel Mediterraneo".

Da qualche anno è crollata l'affluenza alle urne. Segno di disaffezione, dovuta anche al fatto che troppe volte, soprattutto con i referendum, gli elettori sono stati chiamati ad esprimersi su cambiamenti che non sono mai arrivati

Nei giorni in cui si festeggia il settantesimo anniversario della Repubblica italiana, come Federazione italiana dei settimanali cattolici abbiamo posto alcune domande al presidente Sergio Mattarella. Ci siamo concentrati sullo stato di salute dell’Italia, del suo popolo, del valore della festa del 2 giugno e sul ruolo dei cittadini credenti nella partecipazione alla cosa pubblica.

Il ministro Giannini è in ritardo nella firma del Decreto per il riparto dei fondi alle scuole d'infanzia paritarie per il 2016, a 5 mesi dalla Legge di Stabilità. Oggi la consegna della diffida al ministro da parte di Fism nazionale. "Per tutelare gestori e famiglie" commenta il presidente Fism Veneto Cecchin

Sono 7.770 i minori soli arrivati in Italia dall'inizio dell'anno: 6.800 sono non accompagnati. Tra loro anche casi simili a quelli della piccola Favour, che ha perso la mamma in un naufragio. Save the children: "Ci raccontano di aver subito violenze atroci".

Il 2 giugno 1946 gli italiani scelsero  la forma repubblicana in sostituzione della monarchia. Per la prima volta al voto anche le donne. Intervista al costituzionalista Marco Olivetti.

La soddisfazione del portavoce del Forum nazionale terzo settore Pietro Barbieri: "Testo molto più equilibrato di quello proposto all'inizio, troppo sbilanciato sugli aspetti economici". Un unico grande dubbio rimane sulla Fondazione Italia Sociale. Ora si pensa ai decreti attuativi.

Dopo il ciclo di assemblee in tutti gli Enti della Marca, il 26 maggio sarà sciopero per 17mila lavoratori e manifestazione regionale a Venezia. I Sindacati: “Contratto scaduto da sette anni e nessun investimento sul lavoro. Incrociamo le braccia per dare un segnale forte.

Al 1° gennaio 2016 – si legge nel report – si stimano 60,7 milioni di residenti (-139mila rispetto al 2015) mentre gli over64 sono 161,1 ogni 100 giovani sotto i 15 anni. L’Italia, quindi, insieme a Giappone e Germania, è uno dei Paesi più invecchiati del mondo.