Italia
stampa

Conte: "Stanziata cifra straordinaria di 25 miliardi per far fronte all'emergenza"

“Siamo in pieno Consiglio dei ministri e abbiamo appena deliberato lo stanziamento di una somma straordinaria: 25 miliardi, consapevoli delle difficoltà che il Paese sta affrontando per questa emergenza”. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi a fianco dei ministri Gualtieri e Catalfo.

Parole chiave: giuseppe conte (38), governo conte (75), coronavirus (936), emergenza (23)
Conte: "Stanziata cifra straordinaria di 25 miliardi per far fronte all'emergenza"

“Siamo in pieno Consiglio dei ministri e abbiamo appena deliberato lo stanziamento di una somma straordinaria: 25 miliardi, consapevoli delle difficoltà che il Paese sta affrontando per questa emergenza”. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi a fianco dei ministri Gualtieri e Catalfo.
Si tratta, ha spiegato il premier, “di 25 miliardi di disponibilità finanziaria, da non utilizzare subito ma da poter utilizzare per far fronte a tutte le difficoltà che stiamo affrontando per questa emergenza che è sia sanitaria sia economica e ha un importante impatto sociale”. Conte si è detto “lieto del clima che si sta definendo a livello europeo”, ieri “c’è stata molta attenzione rispetto alla situazione che stiamo vivendo nella consapevolezza che è un’emergenza che coinvolgerà ragionevolmente e prevedibilmente tutto il continente europeo. Ci sono state grandi aperture sulle nostre richieste”. Il premier ha annunciato che nel pomeriggio “avrò una videoconferenza con la presidente Ursula von der Leyen che voglio ringraziare perché si era detta disponibile a venire in Italia ma le ho detto che in questo momento dobbiamo lavorare nel modo più rapido possibile”.

Gualtieri: "Verso decreto venerdì"

“Oggi il Consiglio dei ministri ha approvato un’integrazione alla relazione al Parlamento che avevamo già inviato portando la richiesta di scostamento rispetto agli obiettivi di finanza pubblica a 20 miliardi in termini di indebitamento netto che corrispondo a 25 miliardi in termini di maggiori stanziamenti di bilancio per competenza e cassa. Queste risorse verranno utilizzate in parte nel primo decreto che stiamo preparando e che contiamo di approvare in settimana, probabilmente venerdì, e che dovrebbe avere a disposizione grosso modo risorse per 12 miliardi” mentre “le altre costituiscono uno stanziamento, una riserva per possibili futuri interventi da realizzare anche in un quadro europeo”. Lo ha spiegato poco fa il ministro dell’Economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, in conferenza stampa a Palazzo Chigi a fianco del presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, e della ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Nunzia Catalfo.
“Sarò tra poco in audizione nelle Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato – ha proseguito Gualtieri – e illustrerò più nel dettaglio l’integrazione della relazione e le linee portanti del provvedimento che stiamo preparando” a partire dal “pieno sostegno al Sistema sanitario nazionale, alla Protezione civile, a tutti i meccanismi di contenimento, prevenzione, mitigazione del virus”. Ci saranno poi misure di “sostegno al lavoro” perché “nessuno perderà il lavoro per il coronavirus”; poi “sostegno alla liquidità delle famiglie e delle imprese”; e ancora “interventi sulle scadenze fiscali anche in preparazione di meccanismi di parziale ristoro per territori e imprese più colpiti”. Il ministro ha infine annunciato che “è possibile che alcuni di questi interventi potranno usufruire di risorse comuni europee e alleggerire ulteriormente l’impatto sul bilancio dello Stato che, comunque, è pienamente in grado di sostenere questo sforzo perché ci muoviamo in un quadro di solidità della finanza pubblica, di fiducia e di forte coesione e unità a livello europeo”.

Fonte: Sir
Conte: "Stanziata cifra straordinaria di 25 miliardi per far fronte all'emergenza"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento