Italia
stampa

Eurispes: italiani bocciano le Province

Nell'ultimo anno gli italiani favorevoli all'abolizione delle Province hanno raggiunto quota, 61,5%, mentre la maggioranza concorda nel mantenere in vita le Regioni.

Lo attesta il Rapporto Italia 2014 presentato oggi a Roma dall'Eurispes e realizzato su un campione di 1097 cittadini, con rilevazioni effettuate tra il 13 dicembre 2013 e il 4 gennaio 2014. Rispetto al 2011, quando optava per l'abolizione delle Province il 46,6% del campione, si evidenzia un aumento significativo di quanti, oggi a larga maggioranza, approvano la riforma (61,5%). A differenza del giudizio registrato per le Province, la maggioranza dei cittadini (59,3%) ha manifestato la propria contrarieta' ad eliminare le Regioni, il 27,8% si e' detto favorevole, mentre il 12,9% non si esprime al riguardo. com-stt/mau

Eurispes: italiani bocciano le Province
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento