Italia
stampa

In Veneto la "discesa" si fa evidente, ma ancora 5 morti nel Trevigiano

Nelle ultime 24 ore, purtroppo, il numero di decessi è stato ancora alto, 20, ma in diminuzione rispetto a ieri. Notevole anche il calo dei pazienti in terapia intensiva: 140, 23 in meno rispetto a ieri. I ricoverati in area non critica sono 1.189, 16 in meno.

Parole chiave: coronavirus (936), bollettino (52), dati (69)
In Veneto la "discesa" si fa evidente, ma ancora 5 morti nel Trevigiano

Dopo qualche “altalena” negli ultimi giorni, la “discesa si accentua”. In Veneto, gli indicatori delle ultime 24 ore sono tutti in calo, secondo il bollettino quotidiano della Regione Veneto. Nelle ultime 24 ore, purtroppo, il numero di decessi è stato ancora alto, 20, ma in diminuzione rispetto a ieri. Ancora pesante il bilancio del Trevigiano, con tre morti al San Camillo, uno al Ca’ Foncello e uno a Oderzo. Il numero dei deceduti sale a 1.206 in Veneto e a 225 in provincia di Treviso.

Notevole anche il calo dei pazienti in terapia intensiva: 140, 23 in meno rispetto a ieri. I ricoverati in area non critica sono 1.189, 16 in meno.

Meno di diecimila e in calo i casi attualmente positivi (9.925) e le persone in isolamento domiciliare (9.533). I nuovi contagi, nelle ultime 24 ore, sono 143: 29 a Venezia, 18 a Padova, 9 a Treviso. 16.881 il numero totale dei contagiati.

Fonte: Comunicato stampa
Tutti i diritti riservati
In Veneto la "discesa" si fa evidente, ma ancora 5 morti nel Trevigiano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento