Italia
stampa

Monitoraggio in tutte le Rsa dell'Ulss2

Sono già stati controllati 1.872 tra ospiti e operatori. Con i 1.500 test rapidi che si possono fare ogni giorno, si arriverà a controllare tutte le 11.673 persone presenti a vario titolo nelle case di riposo. Martedì 14 aprile il quadro completo.

Parole chiave: ulss2 marca trevigiana (2), coronavirus (749), case di riposo (28), francesco benazzi (22)
Monitoraggio in tutte le Rsa dell'Ulss2

Il direttore generale dell'Ulss 2 Francesco Benazzi  questa mattina ha puntato i riflettori nuovamente sulle case di riposo del territorio dell'Ulss2 Marca trevigiana dando i dati dei test rapidi già effettuati e di quelli da effettuare: 1.872 fatti e 9.801 da fare nei prossimi giorni. Ne verranno eseguiti circa 1.500 al giorno e solo fra una settimana si avrà il quadro completo della situazione. Al momento è emerso che sono stati trovati positivi al coronavirus il 7/8 per cento degli operatori sanitari e meno del 30 per cento degli ospiti. “In questo momento la nostra task force sta lavorando a stretto contatto con i coordinatori della Rsa” per dare anche indicazioni precise sulla corretta organizzazione, sull'utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e sul controllo giornaliero della febbre agli operatori. “Dove tutto questo è stato fatto fin dall'inizio, e cito lo Zalivani di Treviso”, non ci sono stati praticamente casi di positività, ha sottolineato il direttore Benazzi. George Louis Del Re, direttore dei Servizi Socio Sanitari dell'Ulss 2, ha aggiunto che i dati forniti dai test serviranno anche  per fare una valutazione del rischio nelle case di riposo nell'ottica di quel Piano di sanità pubblica voluto dalla Regione Veneto per meglio controllare queste strutture.

Il pool di tecnici del Dipartimento di prevenzione, 68 operatori guidati dal dottor Stefano De Rui, ha controllato 2.054 ditte con 42.669 lavoratori per dare anche un supporto alle aziende in materia di percorsi adeguati, utilizzo corretto delle mascherine e degli altri dispositivi di protezione, distanza di sicurezza, “nella logica che quando riapriranno altre aziende, questa sarà la procedura da seguire”, ha concluso il direttore generale dell'Ulss2.

Tutti i diritti riservati
Monitoraggio in tutte le Rsa dell'Ulss2
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento