Italia
stampa

Premio Settegreen Awards 2014 al progetto Solidale italiano Altromercato

Premiato il progetto che valorizza i prodotti agroalimentari fatti in Italia secondo i principi del Commercio Equo e Solidale, proponendo anche nel nostro Paese un modello alternativo di economia

Premio Settegreen Awards 2014 al progetto Solidale italiano Altromercato

C'è un commercio equo e solidale fatto di prodotti italiani che cresce piano piano e riceve anche importanti riconoscimenti. Solidale Italiano Altromercato ha ricevuto,infatti, nei giorni scorsi, il SetteGreen Awards 2014, promosso dal settimanale Sette del Corriere della Sera per premiare le idee imprenditoriali ecosostenibili e le eccellenze green. Valorizzare i prodotti agroalimentari italiani, realizzati da realtà produttive di qualità, ecologicamente e socialmente responsabili, secondo i principi del Commercio Equo e Solidale è l’obiettivo del progetto, che si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento nella categoria “Food”.

Avviato nel 2011 con alcuni dei prodotti tipici simbolo dell’Italia – pomodori, pasta, olio, ad esempio –, il progetto promuove i valori di sostenibilità, equità e legalità per produzioni biologiche di eccellenza, che tutelano la biodiversità e le tipicità del territorio, nel rispetto dell’ambiente e dei diritti delle persone. I prodotti di Solidale Italiano Altromercato provengono infatti da agricolture solidali e sostenibili, da aree del paese in via di spopolamento e da percorsi virtuosi di riaffermazione della legalità, di contrasto allo sfruttamento e al caporalato e di inclusione sociale. 
Sono nati così in pochi anni 10 collaborazioni in Italia e 37 prodotti alimentari di qualità, destinati a crescere grazie all'alleanza con Associazione italiana per l'agricoltura biologica (Aiab), Gruppo Cooperativo CGM e Slow Food Italia, che hanno firmato il Manifesto Solidale italiano di Altromercato, per creare anche nel nostro Paese un modello alternativo di economia, che mette al centro le persone, l’ambiente e la scelta di “vivere responsabile”.
In occasione della cerimonia di premiazione – che si è svolta martedì 2 dicembre alla Triennale di Milano – ha ritirato il premio Vittorio Rinaldi, presidente di Altromercato. “È un riconoscimento importante, che premia un progetto su cui il nostro Consorzio sta investendo tante risorse ed energie e che rappresenta il focus delle nostre attività per il prossimo futuro: un nuovo importante filone, quello del Commercio Equo e Solidale  fatto in Italia, che si affianca al nostro tradizionale lavoro con i produttori del Sud del Mondo – ha commentato Rinaldi –. Oggi più che mai siamo convinti che le preziose esperienze maturate dal Commercio Equo e Solidale in oltre 25 anni di storia possano essere utilmente impiegate anche al servizio di tutte quelle realtà produttive di qualità, ecologicamente e socialmente responsabili, che nel nostro Paese si trovano in difficoltà” .

In tutte le botteghe altromercato della Cooperativa Pace e Sviluppo, sono disponibili i prodotti targati Solidale Italiano altromercato. Pace e Sviluppo è una realtà tra le prime nel panorama italiano che ha radici forti a Treviso con due punti vendita in città. Uno, il più grande negozio equo e solidale d'Italia, l'unico dove trovare prodotti provenienti dal commercio equo e solidale, realizzati in carcere, nelle terre liberate dalle mafie, con materiali naturali e riciclati.

Fonte: Comunicato stampa
Premio Settegreen Awards 2014 al progetto Solidale italiano Altromercato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento