Italia
stampa

Si conferma il calo dei contagi, ma ancora tanti morti. In Veneto sono 36 nella giornata di oggi, ben 7 negli ospedali trevigiani

"Anche oggi purtroppo registriamo 683 nuovi deceduti”. Questo l'annuncio, a livello nazionale, della Protezione civile. Tre i decessi a Treviso, 2 a Oderzo, uno a Vittorio Veneto e a Conegliano, per un totale di 8. E' di 82 il tragico bilancio dall'inizio del contagio.

Parole chiave: coronavirus (301), dati (25), bollettino (15)
Si conferma il calo dei contagi, ma ancora tanti morti. In Veneto sono 36 nella giornata di oggi, ben 7 negli ospedali trevigiani

Questa mattina il capo del Dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, ha accusato sintomi febbrili e una leggera afonia per cui, per senso di responsabilità, ha deciso di rientrare nel suo domicilio, dove continua a lavorore. Tutto il Dipartimento continua nelle sue attività a pieno ritmo. Siamo vicini a Borrelli e ai colleghi che sono a casa per i motivi che sapete”. Ha esordito così, stasera, Agostino Miozzo, direttore del Dipartimento della Protezione civile e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, nella prima conferenza stampa serale, al Dipartimento a Roma per fare il punto della situazione dell’emergenza coronavirus, senza Borrelli. “Oggi – ha proseguito Miozzo – registriamo 1.036 guariti, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 9.362, mentre l’incremento dei casi positivi è di 3.491 per un totale di 57.521 persone attualmente positive; di questi 30.920 sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, mentre 3.489 in terapia intensiva. Anche oggi purtroppo registriamo 683 nuovi deceduti”. Da inizio epidemia sono state contagiate 74.386 persone e ne sono decedute 7.503.

In Veneto giornata drammatica per il numero di deceduti

Giornata tra le più difficili, in Veneto, dall'inizio della crisi: alle vittime della notte se ne aggiungono altre 16 che hanno perso tra le 8 e le 17. Complessivamente, la gran parte dei decessi si è registrata a Verona, ma è tragico anche il bilancio negli ospedali trevigiani, nell'arco delle 24 ore, e soprattutto a partire dalle 8 di oggi. Tre i decessi a Treviso, 2 a Oderzo, uno a Vittorio Veneto e a Conegliano, per un totale di 8. E' di 82 il tragico bilancio dall'inizio del contagio. il quotidiano "La Tribuna" ha scritto che, tra le persone in rianimazione a Treviso, ci sono due medici. Coronavirus: sette morti nella Marca, 45 i ricoverati in terapia intensiva
„Nella Marca preoccupano i ricoverati in terapia intensiva che sono attualmente 45: 22 al Ca' Foncello, 10 a Conegliano, 8 a Montebelluna e 5 a Vittorio Veneto. “
Potrebbe interessarti: http://www.trevisotoday.it/attualita/coronavirus-contagi-treviso-25-marzo-2020.html
Il totale delle vittime, in Veneto sale a 273 (quarta regione in Italia), mentre sono 485 ii pazienti finora dimessi. Il numero complessivo dei contagiati è 6.582 (+373 su stamani e +513 nelle 24 ore), oltre 17mila le persone in isolamento.

Fonte: Comunicato stampa
Sir
Tutti i diritti riservati
Si conferma il calo dei contagi, ma ancora tanti morti. In Veneto sono 36 nella giornata di oggi, ben 7 negli ospedali trevigiani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento