Italia
stampa

Treviso: al Ca' Foncello Geriatria si svuota, da giovedì tutti i pazienti lasceranno il reparto

Sei pazienti, inizialmente positivi al Covid-19 e ora guariti, torneranno alle rispettive abitazioni. Altri 9 pazienti, affetti da varie patologie, saranno collocati nei reparti di pertinenza. I rimanenti 32 saranno accolti, in questa fase, in un'ala dedicata del Centro di servizi “Civitas Vitae” di Vedelago. Il reparto dell'ospedale sarà sanificato.

Parole chiave: coronavirus (936), geriatria (5), ca' foncello (95), tende (2), vedelago (70)
Treviso: al Ca' Foncello Geriatria si svuota, da giovedì tutti i pazienti lasceranno il reparto

Giovedì 12 marzo tutti i 47 pazienti attualmente ricoverati nell'unità operativa di geriatria del Ca’ Foncello lasceranno il reparto. Lo comunica l'ufficio stampa del'Ulss 2. Sei pazienti, inizialmente positivi al Covid-19 e ora guariti, torneranno alle rispettive abitazioni. Altri 9 pazienti, affetti da varie patologie, saranno collocati nei reparti di pertinenza. I rimanenti 32 saranno accolti, in questa fase, in un'ala dedicata del Centro di servizi “Civitas Vitae” di Vedelago. Man mano che le loro condizioni lo consentiranno, saranno trasferiti a domicilio o in altre residenze per anziani.

“Nella stessa giornata di giovedì - spiega il direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi – l’intero reparto di geriatria (oltre alle stanze di degenza anche ambulatori, uffici, locali tecnici etc) sarà sanificato radicalmente e dal fine settimana sarà nuovamente operativo. L'ospedale di comunità collocato al Ca' Foncello, in cui avevamo inizialmente pensato di trasferire i 32 pazienti non dimissibili a domicilio - sottolinea Benazzi - sarà utilizzato per accogliere nuovi pazienti, considerato che l'ospedale, oltre a far fronte all'emergenza coronavirus, continua anche tutte le restanti attività. Al Sindaco di Vedelago e alla Fondazione “Opera Immacolata Concezione Onlus” - conclude Benazzi - va il mio sentito ringraziamento per la collaborazione”.

Nel Centro servizi i pazienti saranno seguiti da due medici della geriatria del Ca’ Foncello, il primario Calabrò e la dott.ssa Barbato, coadiuvati dagli operatori della Casa di riposo.

Tende operative

Tende per il pre-triage fuori dall’ospedale Ca’ Foncello di Treviso: sono operative da oggi. La Protezione Civile nei giorni scorsi aveva allestito una tensostruttura esterna dedicata ai casi sospetti di coronavirus, in modo da limitare i rischi di contagio, e riorganizzare i percorsi ospedalieri. Le persone da oggi saranno valutate da operatori della Protezione Civile coadiuvati da un operatore sanitario per un primo screening. Quelle con sintomatologia sospetta (tosse, febbre e difficoltà respiratorie) salteranno il triage del pronto soccorso e seguiranno un percorso per la loro messa in sicurezza. Gli altri potranno accedere normalmente al triage del pronto soccorso. Le tende per il triage infettivologico sono una delle disposizioni dell’Unità di crisi della Protezione civile.

 

 

 

Fonte: Comunicato stampa
Treviso: al Ca' Foncello Geriatria si svuota, da giovedì tutti i pazienti lasceranno il reparto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento