Asolano
stampa

Parte da Monfumo la vendemmia social-e 2022

Il 9 e 10 settembre torna l’iniziativa che unisce cura di sé stessi e degli altri in un clima di festa. Ad ospitare l’evento, come di consueto, saranno la cantina Antonio Facchin Wines di San Polo di Piave e la Tenuta Amadio di Monfumo. Anche quest’anno il ricavato delle attività sarà devoluto alla Lilt.

Parole chiave: vendemmia social-e (1), vendemmia (22), monfumo (11)
Parte da Monfumo la vendemmia social-e 2022

Un cammino tra vendemmia e solidarietà: è la Vendemmia Social-e, evento patrocinato dell’Ulss 2 Marca Trevigiana, la cui quinta edizione  prende il venerdì 9 settembre a Monfumo, presso la Tenuta Amadio, per proseguire sabato 10 settembre, a San Polo di Piave, nella cornice offerta dall’azienda Antonio Facchin Wines.
Un progetto che le due cantine promotrici portano avanti, dal 2018, insieme all’agenzia di comunicazione Zeta Group di Treviso con lo scopo di unire natura, territorio e attenzione per gli altri. Una volontà evidenziata anche nello slogan “Quando il grappolo è molto più che la semplice somma dei suoi acini”, che intende sottolineare come la condivisione e il gioco di squadra siano determinanti per vivere in modo sano e migliore, affrontando le sfide quotidiane. Un evento che diventa l’occasione per ritagliarsi dei brevi ma intensi momenti di leggerezza, svolgendo attività in compagnia e, soprattutto, con il fine di aiutare chi sta lottando contro la malattia.
Più in particolare, i momenti cardine dell’iniziativa, i cui obiettivi sono la cura di sé stessi, del rapporto con l’ambiente e con gli altri, saranno: la vendemmia, in cui si toccano con mano le tradizioni e il territorio; la pigiatura dell’uva, momento clou di ogni vendemmia che si rispetti; infine, le cenesolidali, il cui ricavato andrà devoluto alla sezione trevigiana della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt). Il tutto rilanciato sui canali social da alcuni influencer che racconteranno in diretta ai propri followers le emozioni delle due giornate.
La Vendemmia Social-e si aprirà nel tardo pomeriggio di oggi, 9 settembre, presso la Tenuta Amadio di Monfumo. L’accoglienza inizierà alle 17.30 mentre dalle 18.00 è in programma la presentazione dell’iniziativa. Dalle 18.30 si andrà tra le vigne per una vendemmia fatta di tradizione e condivisione, con l’accompagnamento musicale del Boidi Piano Duo. A seguire, lo spiedo gigante ed altre prelibatezze per la cena solidale, il cui ricavato andrà alla Lilt. E in questa occasione speciale, saranno presenti anche i ragazzi di Casa Gialla, struttura che ospita persone con disturbo pervasivo dello sviluppo e autismo.
“Siamo felici di essere partner anche quest’anno della Vendemmia Social-e – sottolinea Alessandro Gava, presidente della Lilt Treviso – Un progetto che ci consente di sostenere le iniziative che, come Lilt, mettiamo in campo per la comunità. Ben vengano quindi le iniziative di solidarietà come questa, che permettono di fare rete tra imprese ed associazioni, dandoci prospettive positive”.
“Da parte nostra c’è la ferma volontà di continuare a sviluppare questo progetto, arrivato alla quinta edizione” – conclude Simone Rech della Tenuta Amadio – “perché ci regala sempre delle emozioni importanti. In tal senso, oltre alla presenza della Lilt, prosegue anche la nostra collaborazione con alcune realtà impegnate nei confronti di persone con disturbi dello spettro autistico, per regalare loro dei momenti di socialità e convivialità.”

Sabato 10 settembre, l’evento proseguirà alla cantina Antonio Facchin Wines di San Polo di Piave.

Fonte: Comunicato stampa
Parte da Monfumo la vendemmia social-e 2022
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento