Asolano
stampa

Turismo, un marchio d'area per Asolo e la Pedemontana

L’Intesa Programmatica d’Area propone un concorso di idee destinato agli studenti, per sostenere la promozione turistica e il senso di appartenenza territoriale.  Il bando si apre il 1 settembre, ai tre vincitori contributi per l’acquisto di attrezzature scolastiche.

Parole chiave: ipa (8), intesa d'area (1), turismo (83), asolo (55), pedemontana (60)
Turismo, un marchio d'area per Asolo e la Pedemontana

Un concorso di idee per disegnare un marchio d’area che identifichi il territorio della Pedemontana del Grappa e dell’Asolano: l’iniziativa nasce dall’IPA Diapason, l’Intesa Programmatica d’Area cui aderiscono come soci sostenitori i 13 Comuni del territorio, oltre a 7 soggetti privati tra associazioni di categoria, banche e fondazioni.
Destinatari della proposta “Un marchio per il tuo territorio” sono gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado dei comuni aderenti all’IPA. Per classi, in gruppi o singolarmente, i ragazzi potranno cimentarsi con l’ideazione di un nome, un simbolo e uno slogan che tratteggino in modo creativo e immediato i valori, le risorse e le potenzialità di un’area dal paesaggio unico, in cui uno straordinario patrimonio storico e culturale incrocia un sistema produttivo vivace, punto di riferimento per la manifattura e la produzione enogastronomica, basti pensare alle testimonianze di artisti come Andrea Palladio, Antonio Canova ed Eleonora Duse o ai segni della memoria lasciati dalla Grande Guerra, fino all’incubatore d’impresa La Fornace e la produzione vinicola Doc Montello e Colli Asolani.
Il lavoro di rete avviato grazie all’IPA – che nell’ultimo anno si è fatto particolarmente intenso – ha già attivato percorsi importanti per condividere le politiche di sviluppo dei prossimi anni, superando di fatto i confini comunali in settori come l’energia rinnovabile, la cultura e il turismo. Da qui l’esigenza di ridefinire il territorio attraverso un marchio che possa avere una valenza di promozione turistica, contribuendo al tempo stesso al rafforzamento del senso di appartenenza fra i cittadini. «La scelta di coinvolgere le scuole in questa sfida – spiega Italo Bosa, vicepresidente dell’IPA -  nasce dalla volontà di diffondere, fra gli studenti e le loro famiglie, la conoscenza del territorio e dell’Intesa, ente che di fatto rappresenta l’unico livello decisionale che riunisce soggetti pubblici e privati e appare destinato ad assumere una rilevanza crescente come luogo di sintesi dello sviluppo locale».
 Il bando si apre il 1 settembre e mira alla raccolta di idee formulate dagli studenti, che dovranno pervenire entro il 24 novembre. Gli elaborati saranno valutati da un’apposita commissione nominata dall’IPA e ai primi tre classificati verrà proposta un’audizione per presentare la propria proposta. In palio, 1500, 1000 e 500 euro rispettivamente per il primo, il secondo e il terzo classificato, consegnati come contributi da destinare alla loro scuola per l’acquisto di strumentazioni e accessori per la didattica. Possono aderire all’iniziativa tutti gli studenti delle secondarie di primo e secondo grado dei Comuni dell’IPA: Asolo, Borso del Grappa, Castelcucco, Cavaso del Tomba, Crespano del Grappa, Fonte, Maser, Monfumo, Mussolente, Paderno del Grappa, Pederobba, Possagno e San Zenone degli Ezzelini. Il regolamento è disponibile nei siti  www.intesadiapason.it e www.asolo.it.

Fonte: Comunicato stampa
Turismo, un marchio d'area per Asolo e la Pedemontana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento