Castellana
stampa

Castelfranco, al via l'Officina socio politica

Rivolta ai giovani dai 16 ai 35 anni, affronterà questioni legate a lavoro, ambiente e diritti umani con ospiti di rilievo nazionale quali l'ex senatrice Anna Finocchiaro. Quattro gli incontri che si tengono il sabato a partire dal 9 ottobre. Iscrizione obbligatoria entro il 6 ottobre

Castelfranco, al via l'Officina socio politica

Sta per prendere il via la terza edizione dell’Officina socio politica, rivolta a giovani dai 16 ai 35 anni, che si tiene presso la Fraternità delle Discepole del Vangelo, a Castelfranco, organizzata in collaborazione con Veneto laboratorio civico e Un’altra idea di mondo. Quattro sul tema “Verso quale società? Diritti al futuro: a che punto siamo?”. In particolare, si approfondiscono le questioni del lavoro, dell’ambiente, dei diritti umani.

Come per le passate edizioni anche questo appuntamento vede relatrici importanti: da Anna Finocchiaro, già senatrice della Repubblica e Ministra; Irene Bolzon, storica, Sabrina Bellumat, docente di diritto del lavoro all’università di Trento, Francesca Carraro, socia dell’associazione “Sulle Regole", Gianfranco Bologna, presidente onorario della comunità scientifica del Wwf Italia.

Si potrà dunque discutere con esperti e ascoltare le testimonianze di chi affronta quelle sfide ogni giorno. Al termine dei quattro incontri che si tengono di sabato a partire dal 9 ottobre alle ore 14.30 in presenza, sarà rilasciato un attestato di partecipazione valido per l’acquisizione dei crediti scolastici.

Informazioni e iscrizioni: officinapoliticagiovani@gmail.com tel 3493417706. Iscrizioni obbligatorie entro il 6 ottobre. Accesso con green pass. Partecipazione libera, con offerta responsabile.

Tutti i diritti riservati
Castelfranco, al via l'Officina socio politica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento