Castellana
stampa

Castelfranco: per la cooperativa Noi nuova sede e nuovi orizzonti

Sabato 28 febbraio, la cooperativa sociale ha inaugurato la sua nuova ed avveniristica sede a Castelfranco Veneto, presentando innovativi progetti.

Castelfranco: per la cooperativa Noi nuova sede e nuovi orizzonti

Nuovi percorsi di impresa e di sviluppo territoriale. Questo oggi provano a fare le cooperative trevigiane, a partire da quelle del settore sociale, confermandosi imprese di comunità, in grado di intraprendere progetti innovativi e ad alto impatto sociale, riscoprendo opportunità economiche anche in settori tradizionali.

“L’ultimo esempio in ordine di tempo – commenta Eugenio Anzanello, presidente di Confcooperative-Federsolidarietà Treviso - viene dalla dirigenza di una cooperativa sociale, NOI Nuovi Orizzonti Informatici di Castelfranco Veneto, che ha saputo leggere tra le pieghe di un tessuto economico provato dalla crisi e trovare una piccola (ma gloriosa) azienda di scarpe da montagna, progettandone il rilancio. L’aspetto realmente innovativo è che l’azienda si trasforma in cooperativa sociale (Venethica), l’ex titolare ne diviene “maestro di mestiere”, rientra uno dei figli, che ne diventa socio, poiché il progetto sociale ed imprenditoriale lo attira. La cooperativa Venethica nasce quindi per recuperare un marchio prestigioso, un “saper fare” che non poteva andare perduto, ma anche per inserire tra le maestranze specializzate alcuni lavoratori svantaggiati del territorio asolano. Nell'arco di un anno, Venethica stima di avere una decina di dipendenti e 1 milio  ne di euro di fatturato”.

Sabato 28 febbraio alle ore 11 a Castelfranco Veneto (in via del Credito 5), il gruppo NOI ha inaugurato la sua nuova sede.  “NOI si dimostra una dinamica realtà imprenditoriale della Castellana, con una solida base patrimoniale e quasi 5 milioni di euro di fatturato. Lo si rileva pensando che a quindici anni dalla nascita, i quasi 200 soci di NOI Nuovi Orizzonti Informatici hanno sentito il bisogno di una sede aziendale tutta propria, avveniristica nella struttura e sicuramente accattivante nell’aspetto, dove si sono trasferiti da fine 2015. La costituzione della cooperativa sociale Venethica dimostra inoltre che a Treviso nascono nuove cooperative, - dichiara il presidente di Confcooperative Treviso, Valerio Cescon – e che il sistema associativo non le lascia sole. Da una parte i consorzi o le grandi cooperative si sono prese l’incarico di assistere queste start up, dall’altra il settore di Confcooperative Treviso dedicato alle coop sociali, Federsolidarietà, ha creato un contesto di attività formative e di relazioni collaborative tra i cooperatori, anch’esso in grado di far sen  tire le cooperative parte di un sistema”.  Infine, Cescon ribadisce “l'impegno di Confcooperative a mantenere alta la vigilanza sugli enti associati, aiutando al contempo la crescita di dirigenti competenti e coerenti e sostenendo lo sviluppo di nuove (ed innovative) iniziative imprenditoriali, con forti ricadute socio-economiche sul territorio”.

Fonte: Comunicato stampa
Castelfranco: per la cooperativa Noi nuova sede e nuovi orizzonti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento