Castellana
stampa

Castelfranco: servizio... "Ad personam" per gli anziani

A settembre la nuova proposta realizzata dal centro Domenico Sartor per il sostegno alla popolazione anziana del territorio: si rivolge alle famiglie che non godono dell’assistenza domiciliare pubblica o desiderano integrarla, accedendo a un’ampia gamma di prestazioni, pensate per ogni esigenza.

Parole chiave: anziani (151), castelfranco (386), servizio (41), casa di riposo (42)
Castelfranco: servizio... "Ad personam" per gli anziani

Partirà a settembre il nuovo servizio realizzato dal centro Domenico Sartor di Castelfranco per il sostegno alle famiglie e alla popolazione anziana del territorio. Si chiama Ad personam e si rivolge alle famiglie che non godono dell’assistenza domiciliare pubblica o desiderano integrarla, accedendo a un’ampia gamma di prestazioni, pensate per ogni esigenza. Dal bagno completo con piega per le signore e barba per i signori all’igiene serale e personale, dall’accompagnamento in esterna per visite mediche, pratiche amministrative e commissioni, alla fornitura completa dei pasti con pranzo, cena e due spuntini. E ancora, il servizio di trasporto e accompagnamento nei Centri diurni della struttura Domenico Sartor, il lavaggio del vestiario personale e della biancheria piana, e soprattutto la possibilità di interventi di sostegno alla famiglia a domicilio con l’accesso di un professionista: il dietista, l’educatore, il fisioterapista, l’infermiere, lo psicologo.
“Ad personam assicura un servizio professionale, attento ai bisogni dell’anziano e con tempi di attivazione rapidi” spiegano dal Centro anziani di Castelfranco. “Sarà un servizio sperimentale, afferma la direttrice Elisabetta Barbato, svolto in stretta comunicazione con il Comune e rivolto a over 65 e disabili adulti”. Esso erogherà prestazioni volte a garantire il benessere e la cura della persona, promuovendone il mantenimento dell’autonomia.
Gli interventi sono svolti a domicilio o direttamente nei centri diurni del  centro Sartor, permettendo anche un eventuale e graduale inserimento in servizi sempre più protetti e specializzati qualora lo stato di salute dell’anziano lo richieda.
“Questa opportunità si affianca al servizio domiciliare pubblico, al fine di dare una risposta articolata e completa alle famiglie del territorio, rispondendo alle esigenze di chi non vi accede e di quanti desiderano avvalersi di un’assistenza completa e professionale, pensata per ogni esigenza”.
Gli interventi di Ad personam, inoltre, includono il counseling domiciliare, un’innovativa azione per promuovere il benessere e le relazioni nel contesto familiare, per aiutare a prevenire e affrontare le difficoltà psico-fisiche e i disagi legati all’invecchiamento.
Questa nuova iniziativa è stata recentemente presentata alla comunità durante un incontro pubblico che ha messo a tema anche le attività offerte da Attivamente, il servizio assistenziale diurno per persone con demenza.

Castelfranco: servizio... "Ad personam" per gli anziani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento