Castellana
stampa

Godego: con la scuola nuova di zecca più facile rispettare le norme anti-Covid

La cerimonia delle bandiere ha ufficialmente inaugurato il nuovo plesso scolastico della scuola primaria di Castello di Godego. Da lunedì scorso i 500 bambini delle elementari stanno svolgendo le lezioni nella massima sicurezza all’interno del nuovo edificio che risponde a tutte le esigenze che il particolare momento d’emergenza impone.

Parole chiave: scuole elementari (1), castello di godego (23), godego (16), scuole (299)
Godego: con la scuola nuova di zecca più facile rispettare le norme anti-Covid

La cerimonia delle bandiere ha ufficialmente inaugurato il nuovo plesso scolastico della scuola primaria di Castello di Godego. Da lunedì scorso i 500 bambini delle elementari stanno svolgendo le lezioni nella massima sicurezza all’interno del nuovo edificio che risponde a tutte le esigenze che il particolare momento d’emergenza impone.

Nuova scuola, ma nel segno della continuità, visto che, come spiega il sindaco Diego Parisotto, “sarà dedicata a Giuseppina Bianco, la storica maestra di Godego, a cui erano dedicate anche le vecchie scuole. E’ un segno di continuità anche storica”. Sabato scorso, quindi, la cerimonia di inaugurazione, sobria e nel rispetto delle norme anticovid alla presenza di Paola di Palma a nome del Prefetto, di esponenti politici locali, sindaci della zona, gli ex sindaci di Godego, la dirigente scolastica Michela Bolzon, il parroco don Gerardo Giacometti, rappresentanti d’Istituto.

Il progetto della nuova scuola è partito tre anni fa con l’allora giunta di Pier Antonio Nicoletti che ha ottenuto un finanziamento, sfruttando le agevolazioni della “Buona scuola”, il provvedimento del governo Renzi. la struttura è stata realizzata in via Città di Boves, praticamente nel centro del paese e attigua alla scuola media, così da realizzare un unico polo scolastico, dove è presente anche la capiente palestra.

Il costo complessivo dell’operazione è stato di 3,8 milioni di euro e sono state previste aule per la didattica e laboratori, con un’ampia mensa che in questo particolare momento tornerà utile. Infatti, lo stesso sindaco, con soddisfazione, ha spiegato che “non c’è nessun problema con i distanziamenti, perché fortunatamente le aule sono ampie ed è tutto ben predisposto, anche per affrontare questo particolare inizio scolastico.  Sono soddisfatto - ha aggiunto -, perché la realizzazione  del nuovo plesso scolastico ci ha permesso di non dover risolvere questioni legate proprio al momento contingente che stiamo attraversando, come succede in altri paesi”.

La scuola, dopo l’inaugurazione, è stata completamente sanificata e preparata per accogliere poi lunedì i bambini in locali ampi e salubri. Un complesso scolastico molto importante per Godego, che va a rinforzare il polo educativo-culturale in centro del paese, che fra qualche settimana vedrà anche l’inaugurazione poco lontano, del centro culturale realizzato con fondi europei dalla ristrutturazione di un ex magazzino comunale.

Tutti i diritti riservati
Godego: con la scuola nuova di zecca più facile rispettare le norme anti-Covid
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento